I giocatori, gli allenatori, i dirigenti passano. I TIFOSI NO!
Avatar
Di: gabuscia
#196741
doctor77 ha scritto:
olivo ha scritto:dal sito dell'ARPAE

Dal 1^ ottobre 2018, e per il periodo autunno-inverno, fino al 31 marzo 2019, si confermano pertanto le restrizioni già in vigore nel 2017 per i camini aperti tradizionali (senza sportello a chiusura della sede di fiamma) e le “caldaiette” con efficienza energetica inferiore al 75%, ossia quelle meno efficienti e più inquinanti, di classe “1 stella”. Il divieto riguarda però solo le abitazioni dotate di sistemi alternativi di riscaldamento (ad esempio i termosifoni), nelle aree situate sotto i 300 metri di altitudine.

#legalità



non l'ho capita

Accendere il caminetto è fuorilegge, anche se serve a copulare.
Avatar
Di: bicio
#196748
mazzony ha scritto:
zucca ha scritto:Vi rompiamo il culo contadini!
Vi spostiamo l' ippodromo (semi cit)


Mi hai anticipato zucchina.

Non fatevi vedere nei dintorni dello stadio perché vi rompiamo davvero il culo.
Cesena Cesena vaffanculo!


scappa coniglio biancorosso
Avatar
Di: zucca
#196779
bicio ha scritto:Botte e gol


A vedere i risultati direi più botte che gol.
Comunque ottimo il Presidente del Forlì. Prendete il vostro autobus e tornate nella campagna cesenate, contadini
Avatar
Di: sciancarildo
#196780 Bravo il mister del Forlì che invece di chiudersi dietro come fanno quasi tutti gli altri organizza un buon pressing alto con il risultato che nel primo tempo difficilmente passiamo la metà campo.
Il gol di Ricciardo, da un cross su punizione, rompe gli equilibri, ma a metà secondo tempo, dato che siamo padroni del campo, Angelini pensa bene di riequilibrare le cose togliendo Tonelli e inserendo Biondini.
Non è che voglio esaltare Tonelli che individualmente non è che avesse fatto benissimo, ne infierire su Biondini che è stato discreto, il problema è che siamo rindulati di 20 metri restituendo il campo al Forlì che così ha avuto la possibilità di rimetterci in difficoltà.
L'arbitro poi ci ha messo ampiamente del suo per innervosire tutti con alcuni fischi incomprensibili corredati a tratti da qualche atteggiamento da fenomeno che proprio non si poteva permettere, per cui mi pare normale che la ciliegina del rigore dubbio al 95esimo abbia fatto perdere le staffe all'ambiente forlivese.
Abbiamo srubacchiato, ma auspico che con l'aiuto di un paio di birre in real (cit.) gli amici forlivesi si plachino. :-CD-:

Migliori in campo Alessandro per l'assist e il rigore non facilissimo e Fortunato che all'inizio soffre con tutta la squadra, ma dopo il vantaggio è il nostro uomo ovunque
Peggiore in campo Munari, anche se ha diverse attenuanti tipo che è sempre ben controllato dai difensori del Forlì ed in più, dato che i compagni hanno visto che corre, gli passano delle pallacce nel casino che erano imprendibili anche correndo fortissimo
Una menzione di incoraggiamento per Noce che di solito il peggiore è lui e invece ieri mi è piaciuto.
Avatar
Di: sciancarildo
#196782
nicolugo ha scritto:Sei riuscito a fare qualche foto con il telefono?


no, preoccupato che il fatto di tenerlo in mano potesse attirare altre cose sul mio culo l'ho tenuto in tasca.
Avatar
Di: pik
#196783 la capziosità dell'utente nico, sta raggiungendo i livelli della piena storica del Po del novembre del 51.
Prego il sopra citato di darsi una calmata.
Avatar
Di: bicio
#196793
zucca ha scritto:
bicio ha scritto:Botte e gol


A vedere i risultati direi più botte che gol.
Comunque ottimo il Presidente del Forlì. Prendete il vostro autobus e tornate nella campagna cesenate, contadini


92 o 93?
Avatar
Di: doctor77
#196796 preferisco fare una corsetta.
Sono ingrassato qualche chilo e per non gravare inutilmente sulle spalle del SSN, ho deciso di mettermi a dieta e ricominciare a fare un po' di sana attività sportiva