I giocatori, gli allenatori, i dirigenti passano. I TIFOSI NO!
Avatar
Di: Il Troll
#192734 desi85






OFFLINE




Post: 32


Registrato il: 13/11/2007



Città: CERVIA






Re:


giuse.bianconero, 07/02/2017 18.46:


Per me chi era e chi è nel CDA si deve vergognare.
Auspico uno scioglimento di questa associazione. Sarebbe meglio per evitare ulteriori crepe e danni.
Se penso a quanto sono stati messi a tacere perché avevano perplessità su questo progetto mi viene da ridere....




Non ho capito di cosa mi dovrei vergognare, e di quali danni questa associazione ha fatto.
Illuminami, visto che sai cosa che io evidentemente non sò...
Io e chi mi ha preceduto abbiamo speso soldi e tempo in questa causa, limitando anche danni che voi non conoscete.
Molti di voi sono contro questa associazione qualsiasi cosa faccia. A me voi non interessate e tanto meno mi interessano i vostri commenti.

Se ritenete che siamo filosociertari, che siamo dalla parte di GL, che siamo inutili... il problema è vostro, scrivetevelo tra di voi.

L'associazione ha versato circa 270 ml euro da quando è nata nelle casse del Cesena.
Questo è lo scopo dell'associazione. E' poco? E' molto? Questo è quello che si è riusciti a fare.
Li versiamo alle persone sbagliate? questo lo ritenete voi, se sono ancora qua è perchè non penso assolutamente che sia cosi.

Per fare tutte le domande scomode avete tutte le possibilità di farlo tra mezz'ora.






Sì desi tutto chiaro, ma il filmato?
Avatar
Di: mazzony
#192753 io vado fuori testa quando leggo gli interventi di questi omuncoli del cazzo, dio cane.

4porri ha fatto scuola e deve essere davvero molto bravo: anche questo lamenta di aver speso soldi e tempo....quali soldi, quali?!
"limitando anche danni che voi non conoscete" intanto voi chi? A chi si rivolge l'organizzatore di tombole? E poi la trasparenza dove la mettiamo? Ma dicci tu quali danni hai limitato cazzo, parla, scrivi, rendi edotto anche il popolino, sei lì solo per quello eh.
"a me voi non interessate e tanto meno mi interessano i vostri commenti". Qui invece la scuola è quella del vicepermaloso nella sua massima espressione, quella di relatore nella famosa serata alla cleb aus.
Solo alla fine ci spiega finalmente qual è finalità dell'associazione. Che non è quella di controllare e verificare che tutto vada per il verso giusto, vera spina nel fianco di Lugaresi come ci saremmo aspettati e come in realtà risultava anche nelle loro presentazione iniziale. No, l'unico scopo è quello di aver pagato un annualità di Giorgino (270 mila euro, diecimila di mancia).
Esaurita questa funzione cosa rimane? Ma organizzare tombolate in allegria!
Schifoso.
Avatar
Di: smoke
#192759 Ma parlando di robe serie..........ma quanto è invecchiato giorgino..........
Sembra mio nonno...........che tracollo.........
Avatar
Di: nafasto
#193031 pensavo si fossero arresi, ma quelli di cps non si fermano un attimo.
P.S. in questa occasione, niente tombola :-CD-: :-CD-:

41 anni dopo torna un pezzo di Magdeburgo a Cesena

Domani e martedì una delegazione ufficiale del Franprojekt Magdeburg, associazione di tifosi finanziata con fondi pubblici che opera in stretto contatto con la società 1.FC Magdeburg, sarà a Cesena per una visita di cortesia. L'iniziativa è organizzata da Cesena per Sempre, in collaborazione con AC Cesena, Centro Coordinamento, Comune di Cesenatico e Fan Club Manolo Pestrin.

Già domani tutti i tifosi bianconeri che vorranno condividere esperienze o memorie sulla doppia sfida del 1976 o che vorranno semplicemente conoscere questa realtà che la storia ha voluto legare indissolubilmente al Cesena, potrà unirsi al gruppo (circa una ventina) di tifosi tedeschi a Cesenatico.

Martedì il gruppo si sposterà a Cesena dove visiterà la Rocca e il Dino Manuzzi Orogel Stadium, ovvero due tra i principali simboli della città, prima di assistere alla sfida tra romagnoli e campani allore ore 18.

Di seguito il comunicato ufficiale con tutti i dettagli dell'iniziativa. Per info o adesioni 3335217599.

***
Lunedì 24 e martedì 25 aprile una delegazione di tifosi del 1.FC Magdeburg, la squadra dell’ex Germania Est che affrontò nel 1976 il Cesena durante l’unica e storica esperienza europea dei romagnoli, sarà presente in Romagna per stringere un rapporto di amicizia con i colleghi bianconeri.

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione “Cesena per Sempre”, insieme al fondamentale aiuto del Coordinamento Clubs Cesena, AC Cesena, Comune di Cesenatico, Fan Club "Manolo Pestrin", che ospiteranno per due giorni la delegazione del Fanprojekt Magdeburg.

IL PROGRAMMA. I tifosi biancoazzurri (i colori sociali del Magdeburgo) arriveranno principalmente in Romagna in aereo lunedì mattina e visiteranno, accompagnati dai colleghi bianconeri, prima Cesenatico e Cesena per poi concludere la visita italiana con la partita del Dino Manuzzi Orogel Stadium tra Cesena e Benevento. Lunedì mattina la delegazione tedesca visiterà i principali monumenti e musei di Cesenatico e pranzerà da Urbano: tutti i tifosi desiderosi di conoscere più da vicino la squadra del Magdeburgo potranno unirsi al pranzo da Urbano (presenza da confermare al numero di info sotto) oppure fare visita a Cesenatico ultimato il pranzo. Martedì mattinaavverrà la visita dei due tra i principali monumenti di Cesena: lo stadio Dino Manuzzi e la Rocca Malatestiana. Dopo aver visitato lo stadio, alle 11,30 circa, ci fermeremo per una visita alla casa del tifoso Cesenate: il Coordinamento Clubs Cesena e il suo shop. Anche qui ci sarà un ulteriore momento di condivisone con i tifosi che vorranno partecipare. Seguirà un aperitivo nella Club House prima di assistere alla sfida tra sanniti e romagnoli. Tra martedì sera e mercoledì tutti gli ospiti faranno ritorno a Magdeburgo.

FANPROJEKT MAGDEBURG. Il Fanprojekt è un’organizzazione no-profit, finanziata dal Land della Sassonia-Anhalt e dalla città di Magdeburgo, che lavora a stretto contatto con la società biancazzurra per la gestione e l’organizzazione del tifo, realizzando e promuovendo progetti con finalità sociali. I primi contatti tra Cesena e Magdeburgo sono iniziati nel 2016 in occasione del 40 anni della doppia sfida europea; in quell’occasione però i tedeschi non riuscirono a venire in Romagna a causa dei concomitanti impegni di campionato. L’idea è quella di creare un filo diretto tra le due realtà, anche a livello societario, per facilitare lo scambio di memorie e documenti relativi a quella indimenticabile esperienza.
Avatar
Di: olivo
#193032
nafasto ha scritto:pensavo si fossero arresi, ma quelli di cps non si fermano un attimo.
P.S. in questa occasione, niente tombola :-CD-: :-CD-:

41 anni dopo torna un pezzo di Magdeburgo a Cesena

Domani e martedì una delegazione ufficiale del Franprojekt Magdeburg, associazione di tifosi finanziata con fondi pubblici che opera in stretto contatto con la società 1.FC Magdeburg, sarà a Cesena per una visita di cortesia. L'iniziativa è organizzata da Cesena per Sempre, in collaborazione con AC Cesena, Centro Coordinamento, Comune di Cesenatico e Fan Club Manolo Pestrin.

Già domani tutti i tifosi bianconeri che vorranno condividere esperienze o memorie sulla doppia sfida del 1976 o che vorranno semplicemente conoscere questa realtà che la storia ha voluto legare indissolubilmente al Cesena, potrà unirsi al gruppo (circa una ventina) di tifosi tedeschi a Cesenatico.

Martedì il gruppo si sposterà a Cesena dove visiterà la Rocca e il Dino Manuzzi Orogel Stadium, ovvero due tra i principali simboli della città, prima di assistere alla sfida tra romagnoli e campani allore ore 18.

Di seguito il comunicato ufficiale con tutti i dettagli dell'iniziativa. Per info o adesioni 3335217599.

***
Lunedì 24 e martedì 25 aprile una delegazione di tifosi del 1.FC Magdeburg, la squadra dell’ex Germania Est che affrontò nel 1976 il Cesena durante l’unica e storica esperienza europea dei romagnoli, sarà presente in Romagna per stringere un rapporto di amicizia con i colleghi bianconeri.

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione “Cesena per Sempre”, insieme al fondamentale aiuto del Coordinamento Clubs Cesena, AC Cesena, Comune di Cesenatico, Fan Club "Manolo Pestrin", che ospiteranno per due giorni la delegazione del Fanprojekt Magdeburg.

IL PROGRAMMA. I tifosi biancoazzurri (i colori sociali del Magdeburgo) arriveranno principalmente in Romagna in aereo lunedì mattina e visiteranno, accompagnati dai colleghi bianconeri, prima Cesenatico e Cesena per poi concludere la visita italiana con la partita del Dino Manuzzi Orogel Stadium tra Cesena e Benevento. Lunedì mattina la delegazione tedesca visiterà i principali monumenti e musei di Cesenatico e pranzerà da Urbano: tutti i tifosi desiderosi di conoscere più da vicino la squadra del Magdeburgo potranno unirsi al pranzo da Urbano (presenza da confermare al numero di info sotto) oppure fare visita a Cesenatico ultimato il pranzo. Martedì mattinaavverrà la visita dei due tra i principali monumenti di Cesena: lo stadio Dino Manuzzi e la Rocca Malatestiana. Dopo aver visitato lo stadio, alle 11,30 circa, ci fermeremo per una visita alla casa del tifoso Cesenate: il Coordinamento Clubs Cesena e il suo shop. Anche qui ci sarà un ulteriore momento di condivisone con i tifosi che vorranno partecipare. Seguirà un aperitivo nella Club House prima di assistere alla sfida tra sanniti e romagnoli. Tra martedì sera e mercoledì tutti gli ospiti faranno ritorno a Magdeburgo.

FANPROJEKT MAGDEBURG. Il Fanprojekt è un’organizzazione no-profit, finanziata dal Land della Sassonia-Anhalt e dalla città di Magdeburgo, che lavora a stretto contatto con la società biancazzurra per la gestione e l’organizzazione del tifo, realizzando e promuovendo progetti con finalità sociali. I primi contatti tra Cesena e Magdeburgo sono iniziati nel 2016 in occasione del 40 anni della doppia sfida europea; in quell’occasione però i tedeschi non riuscirono a venire in Romagna a causa dei concomitanti impegni di campionato. L’idea è quella di creare un filo diretto tra le due realtà, anche a livello societario, per facilitare lo scambio di memorie e documenti relativi a quella indimenticabile esperienza.
Avatar
Di: FORLI
#193033
olivo ha scritto:
nafasto ha scritto:pensavo si fossero arresi, ma quelli di cps non si fermano un attimo.
P.S. in questa occasione, niente tombola :-CD-: :-CD-:

41 anni dopo torna un pezzo di Magdeburgo a Cesena

Domani e martedì una delegazione ufficiale del Franprojekt Magdeburg, associazione di tifosi finanziata con fondi pubblici che opera in stretto contatto con la società 1.FC Magdeburg, sarà a Cesena per una visita di cortesia. L'iniziativa è organizzata da Cesena per Sempre, in collaborazione con AC Cesena, Centro Coordinamento, Comune di Cesenatico e Fan Club Manolo Pestrin.

Già domani tutti i tifosi bianconeri che vorranno condividere esperienze o memorie sulla doppia sfida del 1976 o che vorranno semplicemente conoscere questa realtà che la storia ha voluto legare indissolubilmente al Cesena, potrà unirsi al gruppo (circa una ventina) di tifosi tedeschi a Cesenatico.

Martedì il gruppo si sposterà a Cesena dove visiterà la Rocca e il Dino Manuzzi Orogel Stadium, ovvero due tra i principali simboli della città, prima di assistere alla sfida tra romagnoli e campani allore ore 18.

Di seguito il comunicato ufficiale con tutti i dettagli dell'iniziativa. Per info o adesioni 3335217599.

***
Lunedì 24 e martedì 25 aprile una delegazione di tifosi del 1.FC Magdeburg, la squadra dell’ex Germania Est che affrontò nel 1976 il Cesena durante l’unica e storica esperienza europea dei romagnoli, sarà presente in Romagna per stringere un rapporto di amicizia con i colleghi bianconeri.

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione “Cesena per Sempre”, insieme al fondamentale aiuto del Coordinamento Clubs Cesena, AC Cesena, Comune di Cesenatico, Fan Club "Manolo Pestrin", che ospiteranno per due giorni la delegazione del Fanprojekt Magdeburg.

IL PROGRAMMA. I tifosi biancoazzurri (i colori sociali del Magdeburgo) arriveranno principalmente in Romagna in aereo lunedì mattina e visiteranno, accompagnati dai colleghi bianconeri, prima Cesenatico e Cesena per poi concludere la visita italiana con la partita del Dino Manuzzi Orogel Stadium tra Cesena e Benevento. Lunedì mattina la delegazione tedesca visiterà i principali monumenti e musei di Cesenatico e pranzerà da Urbano: tutti i tifosi desiderosi di conoscere più da vicino la squadra del Magdeburgo potranno unirsi al pranzo da Urbano (presenza da confermare al numero di info sotto) oppure fare visita a Cesenatico ultimato il pranzo. Martedì mattinaavverrà la visita dei due tra i principali monumenti di Cesena: lo stadio Dino Manuzzi e la Rocca Malatestiana. Dopo aver visitato lo stadio, alle 11,30 circa, ci fermeremo per una visita alla casa del tifoso Cesenate: il Coordinamento Clubs Cesena e il suo shop. Anche qui ci sarà un ulteriore momento di condivisone con i tifosi che vorranno partecipare. Seguirà un aperitivo nella Club House prima di assistere alla sfida tra sanniti e romagnoli. Tra martedì sera e mercoledì tutti gli ospiti faranno ritorno a Magdeburgo.

FANPROJEKT MAGDEBURG. Il Fanprojekt è un’organizzazione no-profit, finanziata dal Land della Sassonia-Anhalt e dalla città di Magdeburgo, che lavora a stretto contatto con la società biancazzurra per la gestione e l’organizzazione del tifo, realizzando e promuovendo progetti con finalità sociali. I primi contatti tra Cesena e Magdeburgo sono iniziati nel 2016 in occasione del 40 anni della doppia sfida europea; in quell’occasione però i tedeschi non riuscirono a venire in Romagna a causa dei concomitanti impegni di campionato. L’idea è quella di creare un filo diretto tra le due realtà, anche a livello societario, per facilitare lo scambio di memorie e documenti relativi a quella indimenticabile esperienza.


Immagine
Avatar
Di: sciancarildo
#193191
ronefor ha scritto:desi85 che fine ha fatto ? :lol: :lol: :lol:


Credo che sia impegnato a montare il video della serata dell'incontro di Urbini coi tifosi.
Da parte mia posso solo dire: napalm sulla tua capziosità e pacche sulle spalle a Desi.
Avatar
Di: Il Troll
#193271 Oh, di là si sta timidamente rifacendo vivo il portavoce della Società con le sue supercazzole.....
Sì ma desi e il video della serata? Continua a tergiversare e a non rispondere.


desi85

OFFLINE
Post: 34
Registrato il: 13/11/2007
Città: CERVIA
Niente è mai scontato, tutto però è sempre pianificato.
Nel senso che si conoscevano da tempo le (discrete) criticità dell'iscrizione di quest'anno e per superarle si aveva un piano a, un b, un c... non è interesse di nessuno non iscriversi al prossimo campionato quindi si pianifica il tutto per far si che vada cmq bene (più o meno in modo indolore).

E' ovvio che i soldi della prelazione hanno dato una grande mano, c'erano gli stipendi da pagare e il PA da sistemare.
Nessuno può pensare di chiedere al tifoso di fare l'abbonamento dubitando che non ci sia una prossima stagione. Questa cosa è assolutamente infondata, ve lo posso garantire.
Avatar
Di: Il Troll
#193287 desi85

OFFLINE
Post: 36
Registrato il: 13/11/2007
Città: CERVIA
Re: Re:
Baruele, 16/07/2017 17.42:




Beh, infatti la critica alla campagna abbonamenti anticipata prima della fine della stagione precedente è sempre arrivata. Magari gli anni passati si è percepito meno il rischio di non iscriversi e non si è toccato questo punto che però vale ugualmente.

E comunque c'è sì anche una comunicazione spinta a indirizzare il pensiero generale della tifoseria a seconda del momento e delle esigenze (complice la memoria cortissima di tanti). Non solo da parte della dirigenza ma anche da parte dei giornali quasi totalmente allineati e guidati alla bisogna. E mancano onestà e chiarezza. Il tutto sbandierando trasparenza ogni 2x3.

Per quanto riguarda voi di CPS io avrò ripetuto 100 volte che non dovete rendere conto a me che non sono nemmeno socio. Però è anche vero che a più riprese si è dichiarato che la vostra associazione servisse al controllo e alla trasparenza. E se non metto in dubbio che stiate facendo un grande ed oscuro lavoro di controllo (grazie) nonostante facciano di tutto per farvi contare nulla ed escludervi da molte decisioni, ho la sensazione (eufemismo) che la trasparenza si sia persa in troppe cose che non si potevano riferire, rendendovi nella pratica un'entità muta. Facile che a quel punto abbiate mostrato il fianco ai vostri detrattori della prima ora e a quelli che col tempo hanno cambiato idea fino al punto da considerare cps al pari di altri dirigenti e corresponsabile dei mali del cavalluccio.


Guarda, questo è stata, con le difficoltà del caso la stagione con l'iscrizione più "indolore".

L'anno che servivano diversi milioni per il PA e si è fatto "l'affare" Valzania si è rischiato molto di più.

Sembra che faccia più rumore questa iscrizione che tutto sommato è andata quasi liscia che le precedenti molto più problematiche.

Che la comunicazione non sia eccellente ti dò pienamente ragione e su questo bisogna ancora lavorarci ma non è facile.

Non solo CpS ha chiesto trasparenza quando entrata in consiglio... le cose venivano riportate, dette e ridette, anche in questo forum.... e io ho l'impressione che in realtà a ben pochi interessava la trasparenza, era solo una nuova occasione per strumentalizzare e fare polemica.
Cosi facendo queste persone si sono seccate e se ci aggiungi che i tempi sono cambiati rispetto a tre anni fà capisco che il messaggio che passa sia esattamente quello che hai scritto.

Con "i tempi son cambiati" intendo il fatto che rispetto agli anni scorsi si stia fortemente cercando di abbattere molto sensibilmente il debito (ci sono diverse dichiarazioni sui giornali in merito)

Io ribadisco il fatto che sono a disposizione sia dei miei associati che di qualunque tifoso. Io la mia parte in consiglio la faccio e questo i soci di CpS che seguono attivamente l'associazione lo sanno.

Io sono disponibile, magari senza sentire i soliti "disci rotti"...

[Modificato da desi85 21/07/2017 15.20]
21/07/2017 15.23

Email

Scheda Utente

Quota
00#2112 | segnala abuso
desi85

OFFLINE
Post: 36
Registrato il: 13/11/2007
Città: CERVIA
Re: Re:
Mastrino93, 17/07/2017 23.36:




Perfetto.
Quindi ci potresti dire quale sarebbe l'utilità di CPS?


Disco rotto.
Il fatto che tu abbia potuto vedere negli ultimi anni il Cesena in serie A e in B è anche grazie a CPS.
21/07/2017 15.28

Email

Scheda Utente


A voi le considerazioni....un piccatissimo desy....
Avatar
Di: mazzony
#193288 Ma vai a fare in culo povero coglione ammaestrato....ed escilo quel video se hai i coglioni. Noi c'eravamo e non dimentichiamo, servo dei servi dei servi.