I giocatori, gli allenatori, i dirigenti passano. I TIFOSI NO!
Avatar
Di: pik
#195856 E infatti qualcuno si deve essere risentito, però l'articolo l'aveva scritto, invece questa volta la risposta alla domanda in scaletta è stata approvata da chi di dovere.
Avatar
Di: sciancarildo
#195857
pik ha scritto:E infatti qualcuno si deve essere risentito, però l'articolo l'aveva scritto, invece questa volta la risposta alla domanda in scaletta è stata approvata da chi di dovere.


"scritto" mi sembra francamente esagerato, io ci andrei piano con i complimenti che poi si monta la testa.
Non avevo mai letto Bertozzi prima d'ora e in questo momento, ripensando a tutte le decisioni prese nella mia vita, non riesco a ricordarne una così azzeccata, "non leggere Bertozzi è come fare 100 alla ruota di ok il prezzo è giusto" (semi cit.)

p.s.
direi che vale la pena brindare :-CD-: :-CD-: :-CD-:
Avatar
Di: olivo
#196215 l'aneddoto di Edmeo che torna a casa in bicicletta segna il riscatto.
Avatar
Di: gabuscia
#196219
olivo ha scritto:l'aneddoto di Edmeo che torna a casa in bicicletta segna il riscatto.

L'aneddoto lo ha raccontato il bomber austriaco a dire il vero, lui lo ha solo riportato.
Se io scrivessi di scontri storici (anni Ottanta per intenderci) di cui ho avuto dettagliati racconti ma a cui non ho partecipato, sarei forse un grande ultras?
Avatar
Di: olivo
#196220 Gabuscia,
fammi capire, Bob Woodward possiamo considerarlo un grande giornalista o uno che riportava cose raccontate da altri?
Avatar
Di: mazzony
#196221
olivo ha scritto:Gabuscia,
fammi capire, Bob Woodward possiamo considerarlo un grande giornalista o uno che riportava cose raccontate da altri?


gabuscia.
Eddai non farlo incazzare, ha solo questa debolezza, concediamogliela...
Avatar
Di: mazzony
#196222
gabuscia ha scritto:
olivo ha scritto:l'aneddoto di Edmeo che torna a casa in bicicletta segna il riscatto.

L'aneddoto lo ha raccontato il bomber austriaco a dire il vero, lui lo ha solo riportato.
Se io scrivessi di scontri storici (anni Ottanta per intenderci) di cui ho avuto dettagliati racconti ma a cui non ho partecipato, sarei forse un grande ultras?


Io lo faccio da anni e sono considerato un grande ultras...basta risultare sufficientemente credibile agli occhi degli altri ed avere una fantasiosa fantasia. E a me non manca.
Avatar
Di: gabuscia
#196224
olivo ha scritto:Gabuscia,
fammi capire, Bob Woodward possiamo considerarlo un grande giornalista o uno che riportava cose raccontate da altri?

Un giornalista che ha avuto il merito di combattere per ricercare chi poteva raccontargli cose importanti che una volta riportate (e non dimentichiamo che ci vuole anche la bravura/fortuna di trovare chi lo te le pubblica) hanno influito in maniera decisiva in avvenimenti che hanno cambiato la storia.
Poi per me è anche uno scrittore che ha lavorato sodo per dare alle stampe una splendida biografia di John Belushi.

Adesso fammi capire tu "olivo": consideri quindi il lavoro di Bertozzi uguale a quello di Woodward?
Poi, una volta per tutte, spiegami per quale motivo vuoi sempre parlare in maniera sostenuta dei massimi sistemi ma non riesci a capire che il mio nick si scrive con la minuscola?
Quale dubbio non ti è stato ancora fugato su questo argomento?
Vuoi che mi faccia intervistare da Bertozzi e glielo faccia scrivere a lui?
Avatar
Di: olivo
#196225 Vorrei poter prendere a prestito una frase di Dimaio (e ed una giustificazione di Bismark in merito al topic 4olive) e poter dire che "c'è stata una manina che ha modificato il testo da me inviato" ma ammetto che la colpa è tutta mia e della mia ansia da prestazione. Mi avevi redarguito sul maiuscolo
ad inizio frase e stavolta l'ho messo dimenticando la postilla del tuo post sull'argomento.

Io non considero niente, ma i meriti di quel che dice un intervistato vanno sempre divisi tra giornalista "che porta l'intervistato a dire" e intervistato che si lascia guidare nella risposta.
Quindi Bertozzi ha una parte del merito dell'aneddoto di Schachner, semplicemente questo volevo dire anche se ho abusato della retorica nel farlo.

Faccio fatica a associare "massimi sistemi" a Bertozzi ed il Cesena. Ma non mi pare di farlo in maniera sostenuta.

Ragionando su come risponderti, caro gabuscia, ho scoperto che il numero di libri scritti da Bertozzi
è 4. Sarà un caso? non credo.
Avatar
Di: gabuscia
#196226 Bene, diamo all’informatore la sua parte di merito. E che se la goda.

Diamo parimenti demerito ai disinformatori però, a quelli che riportano notizie e dichiarazioni che non hanno né capo né coda senza colpo ferire. A tutti i livelli, (pseudo)giornalisti o (super)utenti che siano.
Oneri ed onori, ci sto.

Per il resto la supetcazzola la vai a fare ad altri.