Pagina 2 di 2

Re: essere rancorosi, esserlo nella mente (semi cit)

MessaggioInviato: ven 27 lug 2018 09:22
di nafasto
scianca, sei sulla schiena del buratello!
occhio che la misura è colma.

Re: essere rancorosi, esserlo nella mente (semi cit)

MessaggioInviato: dom 29 lug 2018 19:17
di Xamas
Immagine
Immagine

A NOI

Re: essere rancorosi, esserlo nella mente (semi cit)

MessaggioInviato: lun 30 lug 2018 16:54
di sciancarildo
rancorosità ad altissimi livelli su cuorebianconero.
sinceramente non ho capito perchè la segnalazione OT quando il topic del RANCORE a me sembra il posto perfetto in cui scrivere questo messaggio


OT
JaLucchi,
- se ha da dirmi qualcosa personalmente scrivimi un ffz, ma visto che mi scrivi un post pubblico ti rispondo pubblicamente:
- io non sono stato allontanato, ho smesso di scrivere su CIB nel 2010 dopo un ffz di 4porri;
- io non sapevo neanche che esistesse Cesenanursery, non ne avevo mai sentito parlare prima di questo tuo post;
- io non sopporto quelli che per lamentarsi di quel che faccio mi scrivo "...voi" o per lamentarsi di quello che fanno altri mi scrivono "...voi";
- io mi sono incazzato perche' tu hai moderato topic e liberta' di scrittura degli utenti non avendone titoli, diritto ed incarico, violando le regole di questo forum ed offendendo gli utenti di questo forum;
- il mio nick e' (.olivo.), non Olivo.
- io vedo cose che in questo forum mi danno fastidio ma se non violano le regole non lo dico ogni tre per due. Non capisco perche' tu debba avere la liberta' di tirar fuori il tuo fastidio per capzioso o tuttoattaccatotuttominuscoli in tutti i topic in cui si trattano argomenti che ti danno fastidio andando decisamente OT.
- io non ho visto le tue scuse a zucca per aver scritto il suo cognome violando la sua privacy e non ho visto che tu abbia cancellato quanto scritto dopo che qualcuno te l'ha fatto notare. Quando si chiede rispetto bisogna dare rispetto. Non siamo su CIB in cui la meritocrazia dava poteri e diritti extra;
- io ti ho citato per dire a marcoventimiglia che stava facendo quel che lui aveva criticato.
- io sono io.
/OT

Re: essere rancorosi, esserlo nella mente (semi cit)

MessaggioInviato: lun 30 lug 2018 16:59
di nafasto
.olivo. è sempre preciso, quindi ci sarà un motivo.
presumo.

Re: essere rancorosi, esserlo nella mente (semi cit)

MessaggioInviato: lun 30 lug 2018 17:04
di miron
jalucchi non ne imbrocca una che sia una...

Re: essere rancorosi, esserlo nella mente (semi cit)

MessaggioInviato: lun 30 lug 2018 19:08
di SUPERBOMBER
miron ha scritto:jalucchi non ne imbrocca una che sia una...


È sempre in fallo sarà il cialis..

Re: essere rancorosi, esserlo nella mente (semi cit)

MessaggioInviato: mar 31 lug 2018 07:19
di nafasto
SUPERBOMBER ha scritto:
miron ha scritto:jalucchi non ne imbrocca una che sia una...


È sempre in fallo sarà il cialis..


che simpatico umorista! :-CD-: :-CD-: :-CD-:

Re: essere rancorosi, esserlo nella mente (semi cit)

MessaggioInviato: mer 01 ago 2018 13:25
di sciancarildo
sono sinceramente dispiaciuto per i tifosi della Bari che hanno visto la loro squadra trasformarsi nel Napoli 2.
se penso che anche noi potevamo fare una fine simile mi sale il rancore e non solo.

Buongiorno, pensavo che dopo la gestione Paparesta/Giancaspro avessimo toccato il punto più basso della nostra storia e invece ieri ho appreso della nuova presidenza. Bisognerebbe spiegare a qualcuno (De Caro) che il calcio per chi lo segue con passione è uno sport fatto di valori come il senso di appartenenza (inanzitutto!) dal quale ne consegue quella che DEVE essere sana rivalità sportiva. Mi chiedo come si possa affidare il Ns. club al presidente di una squadra che è tra le Ns. più acerrime rivali....peccato non abbia affidato i Ns. colori a Tundo del Lecce. Per me il calcio a Bari è finito e ringrazio tutte le istituzioni, tutti gli addetti ai lavori (che sapevano/sanno) e non hanno parlato fino ad arrivare a quella frangia di tifoseria che tutto dovrebbe fare tranne che seguire la squadra della Ns. città. VERGOGNA

Leonardo Ferrieri

--------------------------------------------------------------------------------------

Egr. direttore, sono un appassionato di calcio, e tifoso da sempre del Bari da oltre 50 anni. Considero una sciagura la scelta operata dal sindaco di cedere il titolo sportivo al Sig. Aurelio De Laurentis per l'evidente incompatibilità tra le legittime aspirazioni di un territorio, di un città che aspira alla massima serie avendola frequentata per anni nel passato anche recente. Campioni come Vendola, Bonucci, Perrotta, Zambrotta, Cassano, etc sono stati parte integrante della squadra del Bari e si sono affermati qui prima che in altri consessi nazionali ed internazionali. Quale vantaggio e sinergie si potrebbero mai creare tra la squadra del Napoli e quella del Bari non potendo mai militare nella stessa serie A come da regolamento avendo lo stesso proprietario? Le soluzioni migliori erano quelle espressa dai pugliesi ( Blasi e compagine di 8 titolari di aziende radicate a Bari e Provincia). I tifosi veri già mormorano contro le scelte perchè capiscono che gli è stata sottratta la possibilità di sognare. I Borboni sono tornati....udite , udite. Ci aspetta solo un destino da vassalli e mai più da uomini liberi.

Francesco Baldini

fonte: http://www.tuttobari.com/lettera-del-ti ... alli-73968