I giocatori, gli allenatori, i dirigenti passano. I TIFOSI NO!
Avatar
Di: olivo
#192192
sciancarildo ha scritto:Sabato ho provato a fare la focaccia genovese con lo stracchino della centrale del latte di Cesena.

Premetto che lo stracchino della centrale del latte di Cesena è buono che ogni tanto lo mangio anche per i cavoli miei con la piadina e quindi lo sponsor è valido (anzi cara centrale del latte di Cesena se volessi farmi avere qualche confezione di casatella della centrale del latte di Cesena per ringraziarmi della buona pubblicità le accetto volentieri che così le uso per fare la ricetta di questa settimana)

L'impasto della focaccia invece mi è venuto "biscottato" (nel senso che sembrava un biscotto) sicuramente sarà colpa mia che il sommo chef sicuramente non ha sbagliato ricetta (anche se su internet ne ho trovata una diversa io ho seguito pedissequamente quella del maestro).

Mi sono fatto l'idea che il problema sia stato la sottigliezza della sfoglia, che a un dato momento mi sono rotto di darci col mattarello e forse era troppo spessa.


Sciapo'.
Avatar
Di: k
#192194
sciancarildo ha scritto:...io ho seguito pedissequamente quella del maestro...
...che a un dato momento mi sono rotto di darci col mattarello e forse era troppo spessa.


l'errore è qui, semplice. Se dici di aver seguito pedissequamente, non puoi stancarti di darci dentro col mattarello, pedissequamente significa gli stessi minuti, gli stessi colpi, lo stesso spessore...nessuna concessione alla fantasia e alla stanchezza. Neppure a copiare sei capace, dovevi seguire la ricetta passo passo, invece, ti sei stancato...
Avatar
Di: sciancarildo
#192197 avete ragione entrambi, per espiare le mie colpe stasera mi percuoto con una forma di pecorino nero della centrale del latte di Cesena.
Ho scelto questo formaggio perchè oltre ad essere buonissimo ha la buccia dura (fa più male) e nera (non si vedono le macchie di sangue) ed è stato usato per fare la gricia (che invece mi è venuta bene)

p.s.
per completezza dell'informazione

http://www.centralelattecesena.it/prodo ... no-nero-34
Avatar
Di: sciancarildo
#192290 Ho fatto la cecina seguendo superpedissequamente la ricetta di 4porri, sto giro non c'era da matterellare e non mi sono stancato ed infatti è venuta buona.

In questo momento però sono un po' preoccupato perchè ancora non compare su facebook la ricetta avellinese a base di centrale del latte di Cesena
Avatar
Di: Xamas
#192301
elephas_indus ha scritto:http://www.centralelattecesena.it/ricetta/zeppole-campane-137

avanti ultras !



vos sunt australes

Immagine

Immagine
Avatar
Di: Xamas
#192307 Fermo, rivelazione choc su Emmanuel: "Membro della mafia nigeriana"
Un'informativa della polizia indica Emmanuel Chidi Nnamdi come membro della Black Axe di Fermo. Mafiosi presenti al suo funerale-

Erano passati appena dieci giorni dal funerale di Emmanuel Chidi Nnamdi, il nigeriano morto a Fermo dopo la lite con un ultrà locale, quando il vicequestore Marcello Gasparini riceve da una fonte "confidenziale, ritenuta attendibile" la soffiata secondo cui al funerale di Emmanuel (insieme alla Boschi e alla Boldrini) ha partecipato pure la mafia nigeriana.

a Mancini gli han fatto fare la galera per non sputtanare la boldrini e la boschi, comunque è ai domiciliari con braccialetto-

la boldrini al funerale di un mafioso :D

:-CD-: :-CD-: :-CD-:
Avatar
Di: Xamas
#192313 Lapo Elkann ha simulato sequestro: arrestato a New York


ci risiamo, era in compagnia di un trans cazzomunito finito i soldi in coca chiede un prestito, paghetta mensile finita,
al rifiuto della famiglia simula rapimento... 8O
:-CD-: :8)

Immagine
Avatar
Di: sciancarildo
#192641 Io che al contrario di voi capziosi seguo sempre con interesse il nostro maestro ho deciso di fare le olive ascolane col misto delicato della centrale del latte di Cesena.

questo il link della ricetta:
http://www.centralelattecesena.it/ricet ... colane-159

Siccome ho imparato dal mio errore con la focaccia genovese ho ancora una volta seguito superpedissequamente la ricetta.
Quindi ho preparato tutti gli ingredienti, poi ho eseguito esattamente la preparazione ed alla fine mi sono trovato con un etto di misto delicato grattugiato in più (alla fine gli ho pucciato dentro le olive prima di mangiarle)

Questa volta sono sicuro di non aver sbagliato niente, ma la discrepanza tra ingredienti e ricetta mi rende nervoso, forse il capzioso correttore di bozze della centrale del latte di Cesena è allergico al misto delicato e gli preferisce il parmigiano? oppure è invidioso di 4porri e boicotta le sue ricette con un uso improprio del copia e incolla?

Aiuto!!!!

per completezza dell'informazione riporto anche la ricetta "in chiaro"

Ingredienti
- 500g Olive verdi in salamoia
- 100g Petto di pollo
- 200g polpa di suino
- 200g polpa di manzo
- 100g misto delicato Centrale del Latte di Cesena
- 3 uova di gallina
- 1/2 carota
- 1/2 sedano
- 1/2 cipolla
- pangrattato q/b
- noce moscata q/b
- vino bianco q/b
- farina 00 q/b
- pepe q/b
- sale q/b
- farina q/b


Procedimento
Un nuovo appuntamento per la rubrica di Samuele Mariotti Menù Bianconero, il calcio a tavola. Una ricetta obbligata per questo importante match Cesena-Ascoli: le olive ascolane che, in questo caso, Samuele ha arricchito con lo squisito Misto Delicato della Centrale del Latte di Cesena.

Preparazione del ripieno.
Tagliate la carne a piccoli dadi e rosolatela in un tegame con gli odori, aggiungendo in fase di cottura, dopo 10-15 minuti, un po’ di vino bianco. A cottura ultimata macinate la carne e gli odori. Amalgamate il tutto con un uovo, parmigiano e noce moscata, fino ad ottenere un impasto abbastanza uniforme e morbido.
Preparazione delle olive.
Una volta snocciolate le olive, riempitele con il ripieno preparato, in modo da ridare loro la forma tonda originale. Disponetele su un vassoio e infarinatele. Quindi passatele su un piatto contenente l’uovo sbattuto, sia il bianco che il rosso. Infine passatele sul piatto e ricopritele di pane grattugiato.
Frittura delle olive.
Friggete le olive in abbondante olio extravergine di oliva bollente, ruotandole di tanto in tanto fino a quando non saranno dorate uniformemente. Ora fatele sgocciolare e assorbire l'olio in eccesso con carta paglia o carta assorbente e servitele ben calde.

Le vostre olive ascolane sono pronte, buon appetito e... Forza Cesena!
Avatar
Di: WOBL
#192642 Il misto delicato te lo devi comprare, poi puoi farci quel cazzo che vuoi ma è spassionatamente sconsigliato cacciarlo dentro alle olive.
So che xa se lo mette nelle mutande prima di andare a troie . non so a chi dovrebbe dare la carica, ma magari provaci anche tu, poi mi saprai dire