I giocatori, gli allenatori, i dirigenti passano. I TIFOSI NO!
Avatar
Di: k
#190299 Ma nn voglio concludere così, bensì ricordando - beninteso senza paragonarmi a loro, nn scherziamo - i grandi della storia italiana, dal risorgimento in poi, da Mazzini ai misconosciuti volontari della Repubblica Romana, dai partigiani ai tanti signor nessuno morti per un'ideale libertario, per una società migliore, per un progresso che ancora nn ha attecchito nelle masse dello stivale ma che, comunque ha prodotto dei risultati. Ecco, spero che il tanto dissodare terreni duri e aspri, il tanto seminare possa produrre in futuro una evoluzione etica, di consapevolezza e azione che possa permettere allo sport locale di migliorare e avvicinarsi a quello che dovrebbe essere: un petalo della rosa di una Cesena, un Italia, un mondo migliore.
Ciao a tutti e grazie.


echecazzo, ahahahahahah
Avatar
Di: smoke
#190300 Ma no dai............dimmi che l'ha scritta tu K, per prendermi per il culo?!
Perchè altrimenti bisogna richiedere un TSO urgente.............
Avatar
Di: smoke
#190301 A questo punto faccio una roba........torno nell'irrilevanza e penso alle ferie........se riesco ad andarci e a quale costo.......
Stavo pensando alla caccia in Lapponia.......

Ciao.
Avatar
Di: misterno58
#190302 io non c'ero,ma anche se non c'ero,credo che la serata sia andata come me l'immaginavo e non fatico molto a decidere che forse è stato meglio così,non c'è nulla di peggio che essere presenti a delle assemblee in cui si riconosce solo la parte gradita...
è un pò come l'assemblea della banca di Vicenza.... hai voglia di incazzarti...
Avatar
Di: mazzony
#190303 "a tutti, siccome in tanti mi hanno telefonato, scritto su fb o via ffz chiedendomi una sintesi della serata ho pensato di scriverla qui.
Intanto prima di cominciare vorrei fare una premessa: nn è stato facile organizzare questo evento, nè mi aspettavo lo sarebbe stato. Daltronde se nessuno ne aveva mai organizzato uno con queste modalità 'pubbliche' uno e più motivi ci dovevano essere. La cosa più divertente, dal mio punto di vista, è stata notare come chi si odia di più (a parole) in realtà converga concretamente sulle medesime posizioni. Daltronde chi ama la geopolitica sa bene che in ogni conflitto, i 'signori della guerra' si combattono (mai in prima linea ovviamente) da un lato quanto convergano su altri, in fondo aldilà delle pretestuosità il loro scopo nn è ottenere qualcosa, quanto combattere"


Ma qualcuno è in grado di tradurre quello che ha scritto?
"nn è stato facile organizzare questo evento"....qualche sms, la cleb aus gentilmente offerta dalla Società, 4ben cola, 3sanguinelle e 2acque naturali....solidarietà all'organizzatore di eventi di portata storica!
Il giorno in cui ti confronterai senza problemi in territorio nemico o concedessi di farlo ai tuoi nemici in casa tua potrei forse, e dico forse, riconoscerti un minimo di credibilità; ad ora rimani la solita merda, m-e-r-d-a.
Avatar
Di: mazzony
#190304 "Gestire un evento del genere sapendo (si sapeva) che sarebbero arrivati dei personaggi provocatori non credo sia stato facile....." cit.cesenaale.
Certo che anche lo sbirro è uno dritto, ovviamente assente ma con la convinzione e la certezza che chi ha provato a fare certe domande, erano andati con intenti provocatori.....poveretto.
Avatar
Di: k
#190305 Immagine

questa non passa in cavalleria.
La mettiamo qui, ben in vista, per qualchè giorno...Poi ci sarà una risposta e chi dovrà scusarsi si scuserà.
Avatar
Di: cesenaale
#190307
mazzony ha scritto:"Gestire un evento del genere sapendo (si sapeva) che sarebbero arrivati dei personaggi provocatori non credo sia stato facile....." cit.cesenaale.
Certo che anche lo sbirro è uno dritto, ovviamente assente ma con la convinzione e la certezza che chi ha provato a fare certe domande, erano andati con intenti provocatori.....poveretto.

....cosa ti fa pensare che io non c'ero???? Hai postato solo quello che ti conviene estrapolando il resto del contenuto....era da un po che non entravo nrl net, me l'ha segnalato il mio sbirrometro (sempre collegato)....vuoi berti una birra con me???? quando vuoi e con chi ti pare....poveretto stocazzo....
Avatar
Di: zucca
#190308
cesenaale ha scritto:....cosa ti fa pensare che io non c'ero???? Hai postato solo quello che ti conviene estrapolando il resto del contenuto....era da un po che non entravo nrl net, me l'ha segnalato il mio sbirrometro (sempre collegato)....vuoi berti una birra con me???? quando vuoi e con chi ti pare....poveretto stocazzo....


Congiunitivi, questi sconosciuti.
Avatar
Di: mazzony
#190309
cesenaale ha scritto:
mazzony ha scritto:"Gestire un evento del genere sapendo (si sapeva) che sarebbero arrivati dei personaggi provocatori non credo sia stato facile....." cit.cesenaale.
Certo che anche lo sbirro è uno dritto, ovviamente assente ma con la convinzione e la certezza che chi ha provato a fare certe domande, erano andati con intenti provocatori.....poveretto.

....cosa ti fa pensare che io non c'ero???? Hai postato solo quello che ti conviene estrapolando il resto del contenuto....era da un po che non entravo nrl net, me l'ha segnalato il mio sbirrometro (sempre collegato)....vuoi berti una birra con me???? quando vuoi e con chi ti pare....poveretto stocazzo....


Sei comico.
Cosa mi fa pensare che non c'eri? Non c'eri, punto.
"Ero da un po' che non entravo nel .net..."..e infatti rispondi dopo pochi minuti....guarda che non c'è mica nulla di cui vergognarsi a dire che sei sempre collegato a sbirciare. Lo fanno tutti sai.
E sai anche che con me hai pisciato fuori una volta, ma pisciato fuori parecchio; e io, checche' ne dica Giorgino non ho la memoria corta.
Mi scrivi in privato e ci mettiamo d'accordo, senza tanto cinema.
C'est la guerre.

Ps. Non eri sempre tu che, scambiandomi clamorosamente per Fratenero, mi avevi proposto un incontro in palestra?
Ripeto, "provocatori" stocazzo!
Avatar
Di: k
#190310
cesenaale ha scritto:
mazzony ha scritto:"Gestire un evento del genere sapendo (si sapeva) che sarebbero arrivati dei personaggi provocatori non credo sia stato facile....." cit.cesenaale.
Certo che anche lo sbirro è uno dritto, ovviamente assente ma con la convinzione e la certezza che chi ha provato a fare certe domande, erano andati con intenti provocatori.....poveretto.

....cosa ti fa pensare che io non c'ero???? Hai postato solo quello che ti conviene estrapolando il resto del contenuto....era da un po che non entravo nrl net, me l'ha segnalato il mio sbirrometro (sempre collegato)....vuoi berti una birra con me???? quando vuoi e con chi ti pare....poveretto stocazzo....


Mettiamo da parte la tua voglia di bere una birra con mazzony, possiamo ragionare sul resto?
Anche tu ci definisci personaggi provocatori e parli di difficoltà a gestire la nostra presenza. Come prima cosa abbiamo scritto che avremmo partecipato, si potevano aspettare domande scomode, provocatorie, fastidiose, ma quando un dirigente accetta un incontro con i tifosi sono tutte lecite. Alla prima domanda l'atteggiamento provocatorio è stato del vice che ha subito detto che a uno che non viene allo stadio da tre anni non risponde perchè contesta la società. Alla seconda domanda ha risposto che non risponde a chi non è d'accordo col piano industriale. Poi, ha spiegato che non avrebbe risposto alle domande di severi perchè rivolte prima al presidente e in alternativa a lui e che se ci fosse stato severi non sarebbe venuto. Alla terza, solo perchè è scappato un cazzo, un intercalare comune al 90% degli intervenuti, ha cominciato ad urlare, a dire che sapeva che saremmo venuti, ma che con noi non parlava, Desiderio si è alzato urlando "fuori" e facendosi trattenere. Dopo la prima domanda alcuni di noi sono usciti, se non risponde non vale la pena restare, dopo la terza e il minuto di tensione ce ne siamo andati tutti, era chiaro che qualsiasi domanda avessimo formulato avrebbe provocato solo tensione. NESSUNA PROVOCAZIONE DA PARTE NOSTRA. A dar fastidio è la presenza di chi la pensa in modo diverso, lo esprime dall'inizio e viene dipinto come il mostro. Ti faccio un esempio, questo lo scrive 4porri: dimentico che fossero le persone che hanno manipolato, insultato, deriso quando non apertamente minacciato il sottoscritto in questi anni. In tutti questi anni l'unico che gli ha messo le mani al collo sono stato io, a lumezzane l'anno della promozione di castori, alle tre di notte fuori dallo stadio di brescia perchè aveva fatto l'idiota. Gli schiaffi se li meritava, non li ha presi perchè mi fermarono. Che bisogno ha di colorire in questo modo il suo racconto, l'eroe che sfida i cattivi affrontandoli dimentico dei pericoli...nessuno aveva intenzione di fargli nulla e neppure ci ha pensato, quasi non è stato considerato quando si è avvicinato, era bianco in viso e ci chiedeva di restare mentre ci lamentavamo dell'atteggiamento di urbini e di desiderio. La nostra provocazione si concretizza in un "cazzo" e nell'aver sforato i 30 secondi concessi per la domanda. I toni si sono alzati di conseguenza al trattamento ricevuto ma, non sono proseguiti, abbiamo tolto il disturbo, avessimo voluto rovinare la serata bastava rimanere...

Chi scrive questa ricostruzione è un idiota:

Considerato che ero il Moderatore ho lasciato per un attimo il palco e avvicinato i contestatori (dimentico che fossero le persone che hanno manipolato, insultato, deriso quando non apertamente minacciato il sottoscritto in questi anni) al fine non di allontanarli, quanto di informarli che avrebbero potuto fare tutte le domande che volevano purchè avessero rispettato la buona educazione e modi civili, ma a parte un blando tentativo di intimidazione (niente di che) nn ho purtroppo trovato interesse verso ciò, evidentemente le intenzioni erano altre. Non voglio dare ulteriore risalto a questo - spiacevole - episodio durato 15 minuti fra tutto, se non aggiungendo che se lo scopo era mettere in difficoltà l'interlocutore (e magari ottenere visibilità mediatica, puntualmente offerta dal Carlino, sfruttando le fatiche altrui) io avrei agito altrimenti, attraverso un atteggiamento educato e senza fare bullista, e domande 'cattive' quanto corrette formalmente. Un'occasione persa a mio avviso, ma è facile che costoro nn condividano il mio punto di vista. Comunque li ringrazio per essere venuti anch'essi.

Ma quale blando tentativo di intimidazione, ma quale visibilità mediatica sfruttando le fatiche altrui, perchè non parla dell'atteggiamento di urbini e di desiderio piuttosto che inventarsi la nostra maleducazione, il nostro bullismo, la nostra incapacità di cogliere l'occasione?
Avatar
Di: misterno58
#190311 Chi è Desiderio?
Cioè,non è che mi interessi chi è come persona fisica,ma perchè si è scagliato contro qualcuno? in quale veste e con quale animo?

Siccome tutti leggiamo,tutti sbirciamo,c'è qualcuno che gradisce rispondere :

PERCHE' VERNOCCHI NON E' SCESO DAL PERO?
anche questa poteva essere una domanda da rivolgere al Sig.Vicepresidente...
Avatar
Di: elephas_indus
#190312
k ha scritto:
cesenaale ha scritto:
mazzony ha scritto:"Gestire un evento del genere sapendo (si sapeva) che sarebbero arrivati dei personaggi provocatori non credo sia stato facile....." cit.cesenaale.
Certo che anche lo sbirro è uno dritto, ovviamente assente ma con la convinzione e la certezza che chi ha provato a fare certe domande, erano andati con intenti provocatori.....poveretto.

....cosa ti fa pensare che io non c'ero???? Hai postato solo quello che ti conviene estrapolando il resto del contenuto....era da un po che non entravo nrl net, me l'ha segnalato il mio sbirrometro (sempre collegato)....vuoi berti una birra con me???? quando vuoi e con chi ti pare....poveretto stocazzo....


Mettiamo da parte la tua voglia di bere una birra con mazzony, possiamo ragionare sul resto?
Anche tu ci definisci personaggi provocatori e parli di difficoltà a gestire la nostra presenza. Come prima cosa abbiamo scritto che avremmo partecipato, si potevano aspettare domande scomode, provocatorie, fastidiose, ma quando un dirigente accetta un incontro con i tifosi sono tutte lecite. Alla prima domanda l'atteggiamento provocatorio è stato del vice che ha subito detto che a uno che non viene allo stadio da tre anni non risponde perchè contesta la società. Alla seconda domanda ha risposto che non risponde a chi non è d'accordo col piano industriale. Poi, ha spiegato che non avrebbe risposto alle domande di severi perchè rivolte prima al presidente e in alternativa a lui e che se ci fosse stato severi non sarebbe venuto. Alla terza, solo perchè è scappato un cazzo, un intercalare comune al 90% degli intervenuti, ha cominciato ad urlare, a dire che sapeva che saremmo venuti, ma che con noi non parlava, Desiderio si è alzato urlando "fuori" e facendosi trattenere. Dopo la prima domanda alcuni di noi sono usciti, se non risponde non vale la pena restare, dopo la terza e il minuto di tensione ce ne siamo andati tutti, era chiaro che qualsiasi domanda avessimo formulato avrebbe provocato solo tensione. NESSUNA PROVOCAZIONE DA PARTE NOSTRA. A dar fastidio è la presenza di chi la pensa in modo diverso, lo esprime dall'inizio e viene dipinto come il mostro. Ti faccio un esempio, questo lo scrive 4porri: dimentico che fossero le persone che hanno manipolato, insultato, deriso quando non apertamente minacciato il sottoscritto in questi anni. In tutti questi anni l'unico che gli ha messo le mani al collo sono stato io, a lumezzane l'anno della promozione di castori, alle tre di notte fuori dallo stadio di brescia perchè aveva fatto l'idiota. Gli schiaffi se li meritava, non li ha presi perchè mi fermarono. Che bisogno ha di colorire in questo modo il suo racconto, l'eroe che sfida i cattivi affrontandoli dimentico dei pericoli...nessuno aveva intenzione di fargli nulla e neppure ci ha pensato, quasi non è stato considerato quando si è avvicinato, era bianco in viso e ci chiedeva di restare mentre ci lamentavamo dell'atteggiamento di urbini e di desiderio. La nostra provocazione si concretizza in un "cazzo" e nell'aver sforato i 30 secondi concessi per la domanda. I toni si sono alzati di conseguenza al trattamento ricevuto ma, non sono proseguiti, abbiamo tolto il disturbo, avessimo voluto rovinare la serata bastava rimanere...

Chi scrive questa ricostruzione è un idiota:

Considerato che ero il Moderatore ho lasciato per un attimo il palco e avvicinato i contestatori (dimentico che fossero le persone che hanno manipolato, insultato, deriso quando non apertamente minacciato il sottoscritto in questi anni) al fine non di allontanarli, quanto di informarli che avrebbero potuto fare tutte le domande che volevano purchè avessero rispettato la buona educazione e modi civili, ma a parte un blando tentativo di intimidazione (niente di che) nn ho purtroppo trovato interesse verso ciò, evidentemente le intenzioni erano altre. Non voglio dare ulteriore risalto a questo - spiacevole - episodio durato 15 minuti fra tutto, se non aggiungendo che se lo scopo era mettere in difficoltà l'interlocutore (e magari ottenere visibilità mediatica, puntualmente offerta dal Carlino, sfruttando le fatiche altrui) io avrei agito altrimenti, attraverso un atteggiamento educato e senza fare bullista, e domande 'cattive' quanto corrette formalmente. Un'occasione persa a mio avviso, ma è facile che costoro nn condividano il mio punto di vista. Comunque li ringrazio per essere venuti anch'essi.

Ma quale blando tentativo di intimidazione, ma quale visibilità mediatica sfruttando le fatiche altrui, perchè non parla dell'atteggiamento di urbini e di desiderio piuttosto che inventarsi la nostra maleducazione, il nostro bullismo, la nostra incapacità di cogliere l'occasione?



secondo me si aspettava quantomeno 4pacche sulla spalla ... ingrati !
Avatar
Di: nicolugo
#190313
cesenaale ha scritto:
mazzony ha scritto:"Gestire un evento del genere sapendo (si sapeva) che sarebbero arrivati dei personaggi provocatori non credo sia stato facile....." cit.cesenaale.
Certo che anche lo sbirro è uno dritto, ovviamente assente ma con la convinzione e la certezza che chi ha provato a fare certe domande, erano andati con intenti provocatori.....poveretto.

....cosa ti fa pensare che io non c'ero???? Hai postato solo quello che ti conviene estrapolando il resto del contenuto....era da un po che non entravo nrl net, me l'ha segnalato il mio sbirrometro (sempre collegato)....vuoi berti una birra con me???? quando vuoi e con chi ti pare....poveretto stocazzo....

Cazzo non si può dire.
Vediamo di fare basta con questi toni minacciosi, maleducati e provocatory.