Pagina 1 di 22

GP Travini, più bello che intelligente....

MessaggioInviato: mer 17 dic 2014 22:18
di mazzony
Così, un titolo diverso per una vecchia discussione di successo.
Avevo avvertito: nel nuovo corso sarò più stronzone, capzioso ed antipatico.
Sembra impossibile, ma credo di potercela fare.

Re: GP Travini, più bello che intelligente....

MessaggioInviato: gio 18 dic 2014 09:01
di nafasto
Immagine

Re: GP Travini, più bello che intelligente....

MessaggioInviato: ven 19 dic 2014 13:27
di Xamas
mazzony ha scritto:Così, un titolo diverso per una vecchia discussione di successo.
Avevo avvertito: nel nuovo corso sarò più stronzone, capzioso ed antipatico.
Sembra impossibile, ma credo di potercela fare.


Immagine

mik mi han chiesto di post questa tua performance..ambasciator non porta miron

Re: GP Travini, più bello che intelligente....

MessaggioInviato: ven 19 dic 2014 19:17
di smoke
Sinceramente mi aspettavo che G.P. tornasse venerdì scorso.......
Paura o troppo "lavoro"?

Re: GP Travini, più bello che intelligente....

MessaggioInviato: sab 20 dic 2014 18:40
di gptravini
Entrambe.

Re: GP Travini, più bello che intelligente....

MessaggioInviato: sab 20 dic 2014 20:45
di Xamas
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Re: GP Travini, più bello che intelligente....

MessaggioInviato: mar 23 dic 2014 01:15
di mazzony
Un Travini a cazzo duro su cib e coniglio bagnato qui.
Bene ma non benissimo (cit.)

Re: GP Travini, più bello che intelligente....

MessaggioInviato: mar 23 dic 2014 12:14
di k
detto che io gabuscia lo investirei con la macchina non per antipatia ma solo per divertirmi a vederlo rotolare sul cofano, poi sul tetto e infine sull'asfalto, trovo i suoi scritti molto più comprensibili e piacevoli da leggere di quelli del travini. Sia chiaro, essere giornalisti non significa avere una piacevole narrazione, una buona capacità di analisi, una certa curiosità non incline alla pigrizia e, infine, qualche argomento...no, essere giornalisti significa lavorare per un giornale.

Re: GP Travini, più bello che intelligente....

MessaggioInviato: mar 23 dic 2014 18:51
di smoke
Povero G.P.
In fin dei conti se non avesse questa insana voglia di apparire, se non avesse questa insana voglia di coltivare amicizie inappropriate, per non utilizzare agettivi di altro genere......e se avesse voglia di coltivare il gusto dell'indipendenza e della sana curiosità........potrebbe anche destare curiosità, ma così non è.......per cui..

Buon natale a tutta la redazione...............................

Re: GP Travini, più bello che intelligente....

MessaggioInviato: gio 25 dic 2014 18:12
di gptravini
Auguri a tutti, leoni!

Re: GP Travini, più bello che intelligente....

MessaggioInviato: gio 25 dic 2014 19:33
di mazzony
Auguri a te, coglione.

Re: GP Travini, più bello che intelligente....

MessaggioInviato: gio 25 dic 2014 20:08
di Xamas
Immagine
Immagine
Immagine

Re: GP Travini, più bello che intelligente....

MessaggioInviato: gio 25 dic 2014 20:42
di gptravini
mazzony ha scritto:Auguri a te, coglione.

Non esagerare :wink:

Re: GP Travini, più bello che intelligente....

MessaggioInviato: gio 25 dic 2014 21:21
di mazzony
Vedi Travini, a me da fastidio, ma davvero un enorme fastidio, quando qualcuno si rivolge inopportunamente al plurale non facendo così capire a chi di preciso si voglia rivolgere. Leoni a chi? E soprattutto, leoni perché? Qui tutti (o quasi) si conoscono e sanno abbinare un volto ad un nick. Non ci si nasconde e le cose ed i pensieri vengono espressi alla luce del sole.
Non esiste una cartella staff dove spettegolare e parlare male di altri, al contrario di quanto accade a casa dei tuoi amici. È chiaro? Se Travini ha un problema con mazzony lo contatta e ci si incontra.
Tutto molto trasparente e senza sotterfugi. Ti piace? Stai al gioco. Non ti stai bene? Torna da quelli che si divertono a sputtanarti alle spalle e al sicuro dentro cartelle off limits....

Re: GP Travini, più bello che intelligente....

MessaggioInviato: gio 25 dic 2014 22:23
di gptravini
mazzony ha scritto:Vedi Travini, a me da fastidio, ma davvero un enorme fastidio, quando qualcuno si rivolge inopportunamente al plurale non facendo così capire a chi di preciso si voglia rivolgere. Leoni a chi? E soprattutto, leoni perché? Qui tutti (o quasi) si conoscono e sanno abbinare un volto ad un nick. Non ci si nasconde e le cose ed i pensieri vengono espressi alla luce del sole.
Non esiste una cartella staff dove spettegolare e parlare male di altri, al contrario di quanto accade a casa dei tuoi amici. È chiaro? Se Travini ha un problema con mazzony lo contatta e ci si incontra.
Tutto molto trasparente e senza sotterfugi. Ti piace? Stai al gioco. Non ti stai bene? Torna da quelli che si divertono a sputtanarti alle spalle e al sicuro dentro cartelle off limits....

Il problema è partito quando mi hai dato del "coglione". E non è nemmeno un problema, è un invito a starti sereno, cosa che non mi sei sembrato. Al "coniglio bagnato" ho risposto anche abbastanza ironicamente con un "leoni", per estendere gli auguri a tutti. Quando, per me, siam tutti stronzi uguali.
Solo che io - e altri - piglio su e porto a casa. Tu no. Tu proprio te la prendi e subito fai il grosso, cercando quello che effettivamente vuoi, ovvero la scusa per metterti nelle condizioni di pensare di fare paura a qualcuno - ammesso e non concesso che ti serva veramente una scusa -, per motivi che non pretendo di conoscere. Non mi fai paura. Mi insulti? Incasso. Mi dici che scrivo di merda? Incasso. Mi meni? Incasso. In ogni accezione della parola "incasso", tra l'altro. Ma come con te, con chiunque.
Poi inizi a sparare su CiB e mi dici: "Qua siamo meglio perché almeno te lo diciamo in faccia". Perché parli degli altri? Perché devi metterti in competizione? Mica devi dimostrare qualcosa. E lo devi fare per me? Lusingato, ma non ha senso.
Veramente, a 'sto giro non ti ho capito.
Totalmente fuorigiri, mazzony.
In realtà non ho capito il senso dei post dal tuo a quello su gabuscia. Questo perché sono abbastanza persuaso dalle reazioni degli altri giornali, della dirigenza e dalle scuffiate degli ultimi giorni di Lugaresi, di aver fatto un discreto lavoro, tra l'altro raccogliendo nuovamente certi inviti - per me inutili, non perché poco interessanti, ma perché senza possibilità di avere soddisfazione - di gabuscia -. E pure lui per una volta me ne ha dato un minimo atto.
Così, mi sa che a 'sto giro tu e k siate andati più a sentimento che a cognizione di causa.