Pagina 85 di 86

Re: Ma, e di CesenaperSempre....

MessaggioInviato: mar 25 set 2018 19:45
di SUPERBOMBER
Vorranno far fallire anche il forum :-CD-:

Re: Ma, e di CesenaperSempre....

MessaggioInviato: mar 25 set 2018 20:32
di zucca
miron ha scritto:Su cuore bianconero chiuso il topic cps....
Sarà contento jalucchi


Si, ma temporaneamente.
Tipo per 4anni e poi riapre.

Re: Ma, e di CesenaperSempre....

MessaggioInviato: mer 26 set 2018 06:51
di olivo
finalmente si parla di calcio.

Re: Ma, e di CesenaperSempre....

MessaggioInviato: mer 26 set 2018 07:15
di nafasto
miron ha scritto:Su cuore bianconero chiuso il topic cps....
Sarà contento jalucchi


ancora una volta, una pessima scelta.
errare è umano, ma perseverare.............
per "punire" due utenti, viene chiuso un topic.
per punire zucca, miron, nico, masi, si banna.
Mah!(cit.)

Re: Ma, e di CesenaperSempre....

MessaggioInviato: mer 26 set 2018 21:02
di Xamas
Immagine

assomiglia a qualcuno che conosco ....

Re: Ma, e di CesenaperSempre....

MessaggioInviato: gio 27 set 2018 09:29
di sciancarildo
ma il documento recuperato da olivo (scusate ma a chiamarlo olli proprio non ce la faccio) è l'F24 del versamento di 20.000 euro fatto da cps a fronte della cartella esattoriale di ac Cesena?

MessaggioInviato: ven 28 set 2018 13:22
di doctor77
Salve, qualche novità per il video?

Re: Ma, e di CesenaperSempre....

MessaggioInviato: ven 19 ott 2018 09:52
di Il Troll
Sintesi più perfetta non poteva esserci.....grazie Visigoto.

Il problema è l'eredità di CIB/CPS (perchè è chiaro a tutti che CIB=CPS).
L'errore che posso imputare al buon bis, al quale rinnovo i miei ringraziamenti per aver aperto questo spazio, è quello di aver accettato l'eredità di CIB/CPS. L'eredità andava rifiutata, perchè c'erano solo debiti.
C'erano tutti i debiti di quegli utenti e superutenti e di tutti quei tifosi e supertifosi (o presunti tali), che hanno sparso napalm in tutte le relazioni che si erano create.
E purtroppo bis, per non scontentare gli amici, ha dovuto scegliere di normalizzare cuore, come già era avvenuto per cib, dove il confronto era SISTEMATICAMENTE negato da una cricca di moderatori, che non hanno mai moderato, ma solo soffocato ogni voce contro.
Ah piccolo dettaglio, le voci contro avevano ragione! scommetto che se eravamo in serie A CIB sarebbe ancora aperto e i vari "mariotti" sarebbero li belli a fare i fenomeni.

Re: Ma, e di CesenaperSempre....

MessaggioInviato: ven 19 ott 2018 10:13
di Il Troll
Non c'è niente da fare, tutte le volte che si toccano certi argomenti emergono i limiti di Bismark, uniti ad una massiccia dose di vittimismo degno della migliore tradizione partenopea.
Si faccia piuttosto alcune domande sul perché la gente non scrive più o scrive molto poco e sul perché rimane al contrario fortissimo l'interesse su alcuni argomenti. "ho bannato solo 5 utenti"...ti sembrano pochi? Perché li hai bannati? Continui a non dare spiegazioni e a quanto possiamo leggere, cominciano a rompersi i coglioni anche che troll non è mai stato.
Soluzioni? Sanatoria subito, reintegro dei bannati e vedrai che il forum tornerà ad essere vivo e partecipato come all'inizio. Se invece vuoi continuare a vederlo ogni giorno sfiorire e perdere d'appeal e di partecipazione, ma questo ti permette poi di dormire sereno e di far contenti gli amici, lascia le cose come stanno.

19/10/2018 11.02




Email



Scheda Utente





Quota

00#1620 | segnala abuso




bismark67








ONLINE


Post: 1.489


Registrato il: 24/08/2003



Webmaster


Utente Veteran




ma smetterla di scrivere certi teoremi campati in aria no?

gli utenti bannati sono solo 5 fra cui un riminese non tifoso del cesena.

sono stato in ferie una settimana senza quasi mai collegarmi, potevate scrivere di tutto invece quello che leggo sono solo critiche al mio operato.

Re: Ma, e di CesenaperSempre....

MessaggioInviato: lun 22 ott 2018 21:21
di mazzony
Superbo intervento e sintesi perfetta di zava'75, che non conosco ma che ha tutta la mia stima.



zava'75

00 22/10/2018 20.27
Re: Re:
LorenzoGuerra, 22/10/2018 15.40:


Io sarei anche d'accordo con te, il condizionale sta nella lunghezza del loop.
ricostruisco in breve da quello che ho capito
1) ci sono quattro sfigati che avevano seri dubbi sull'operazione cps che per 5 anni sono stati "censurati"
2)cps vigila a modo suo ed il Cesena fallisce dimostrando che i quattro sfigati forse avevano ragione.

agli sfigati gli vogliamo dare almeno sei mesi di sfogo in cui possono scrivere "ve l'avevo detto" e prendere per il fondelli chi li ha ostacolati oppure dopo 2 settimane li banniamo tutti ripetendo gli errori del passato?
Il riassunto non fa una piega

Ma questa non è una comunità
Siamo solo ospiti del proprietario
Questo non è il forum dei tifosi del Cesena

Questo è un forum con tifosi del Cesena

Re: Ma, e di CesenaperSempre....

MessaggioInviato: mar 23 ott 2018 07:03
di doctor77
mazzony ha scritto:Superbo intervento e sintesi perfetta di zava'75, che non conosco ma che ha tutta la mia stima.



zava'75

00 22/10/2018 20.27
Re: Re:
LorenzoGuerra, 22/10/2018 15.40:


Io sarei anche d'accordo con te, il condizionale sta nella lunghezza del loop.
ricostruisco in breve da quello che ho capito
1) ci sono quattro sfigati che avevano seri dubbi sull'operazione cps che per 5 anni sono stati "censurati"
2)cps vigila a modo suo ed il Cesena fallisce dimostrando che i quattro sfigati forse avevano ragione.

agli sfigati gli vogliamo dare almeno sei mesi di sfogo in cui possono scrivere "ve l'avevo detto" e prendere per il fondelli chi li ha ostacolati oppure dopo 2 settimane li banniamo tutti ripetendo gli errori del passato?
Il riassunto non fa una piega

Ma questa non è una comunità
Siamo solo ospiti del proprietario
Questo non è il forum dei tifosi del Cesena

Questo è un forum con tifosi del Cesena

Re: Ma, e di CesenaperSempre....

MessaggioInviato: mar 06 nov 2018 14:44
di doctor77
Scusate, qualcuno ha delle novità per quanto riguarda il video?

Re: Ma, e di CesenaperSempre....

MessaggioInviato: mer 23 gen 2019 09:33
di mazzony
desi85

Mettiamo un attimo da parte la mission, ma chi ha partecipato a CPS in settore gradinata ad esempio (con famiglia magari) ha speso meno in 5 anni (con relativi sconti) che con 5 abbonamenti pieni (o continuativi)

Non so quanti soci hanno ragionato con questo fine, ma anche questo è un dato di fatto.

Basta parlare di super bomber e gpt come persone che avevano capito, avevano la possibilità di denunciare quanto non gli tornava, anche in modo informarle.... e non mi risulta proprio che l’abbiano fatto.

Quando gpt è stato lasciato fuori dallo stadio io ho provato con tutto il mio peso da amministratore a farlo rientratre, come altri. Ma GL non ne voleva sapere, e alla fine decideva lui.
[Modificato da desi85 23/01/2019 00.30]


Intervento finalmente chiarificatore di desirée, da cui si evince nell'ordine che:

1) Erano solamente delle simpatiche boutade le dichiarazioni di 4porri, di Giorgino, di Dionigi e di tutti quelli che in pompa magna sostenevano l'unicità nel mondo del progetto CpS, ossia la prima associazione di tifosi in Italia che finalmente poteva mettere voce in capitolo nelle decisioni societarie.
Solo fuffa, la vera ed unica mission era quella di risparmiare sugli abbonamenti.

2) Gpt e SB mutissimi: dovevano denunciare e non lo hanno fatto. Correi.
Mica era un compito di CpS che vegetava bellamente nella stanza dei bottoni, no no....dovevano farlo un giornalista non giornalista naif ed un tifoso.

3) Se per una questione del tutto marginale (il reintegro di Travini in tribuna), desirèe ha profuso i suoi sforzi massimi, provandoci con tutto il suo peso di amministratore e nonostante questo Giorgino si è girato dall'altra parte, senza probabilmente neanche accorgersi della presenza del prestigioso interlocutore, capite bene quanto contasse CpS: un benemerito cazzo di niente.
Cose che noi sapevamo già dall'inizio sia chiaro, cose che scriviamo da anni sempre beninteso.
Però uscite dalla tastiera del diretto interessato hanno un peso e valore differente.

Grande Robbie, non mollare!

Ps. scrivo a casa mia, senza contraddittorio, perché il buon Bismark mi ha bannato per la quarta volta. 4ban.

Re: Ma, e di CesenaperSempre....

MessaggioInviato: mer 23 gen 2019 09:54
di doctor77
mazzony ha scritto:desi85


Ps. scrivo a casa mia, senza contraddittorio, perché il buon Bismark mi ha bannato per la quarta volta. 4ban.




Un caso?

Re: Ma, e di CesenaperSempre....

MessaggioInviato: mer 23 gen 2019 10:19
di Il Troll
Veniamo in soccorso di mazzony con uno scritto, crediamo, esaustivo e chiarificatore:

4porri


OFFLINE
Post: 93.739
Registrato il: 03/01/2003
Cesare
Fondatore
Non è che sei troppo esigente, stai enunciando una realtà che nn corrisponde al mondo reale. La manipoli per sostenere la tua tesi e mi sfugge cosa ti susciti una simile rabbia.
Ad ogni modo sei libero di nn concordare, ma quelli che io ti ho dato sono 'dati oggettivi' e nn speculazioni o fantasie. Se poi vogliamo mettere in discussione ciò che è reale e oggettivo... ma allora ogni confronto e dialettica diventa impossibile.
Comunque ci riprovo.
In primis mi stupisce che tu che sei un'analista piuttosto attento cada nell'errore più banale di chi si ferma ad analisi superficiali sul Cesena. Riconduci tutto a Giorgio Lugaresi. Il Presidente ha un ruolo di grande visibilità ma se parliamo di 'scelte strategiche' è solo una delle componenti della proprietà. E il suo voto vale 1 (2 in caso di pareggio dei voti, mai successo). Ce n'è 12. Quindi smentisco la tua prima affermazione, nn c'è alcuna malagestione (malagestione??? follia pure definire così il salvataggio del Cesena e il suo contestuale risanamento!) di Lugaresi anzi, ci sono Dirigenti che da questo punto di vista hanno un'influenza ben più incisiva e cmq, si decide in 12 la strategia economico-finanziaria, 12 più i tecnici.
Poi, nn si sa come... salti dalla gestione dei conti alla gestione tecnica facendo un 'frullatone': ad ogni modo la gestione tecnica il cda cerca di lasciarla in mano all'area tecnica e di entrarci il meno possibile considerato il valore delle persone a capo della medesima. Scelta che si può condividere o meno ma che una volta fatta va difesa. Io la condivido, preferisco che sia un uomo di calcio come rino foschi a prendere le decisioni per la squadra, piuttosto che io o rubicon, giorgio o dionigi. A ognuno il suo. Sull'esonero di bisoli ognuno può avere la sua opinione; senza contare che parlare col senno di poi è sempre facile. Posso solo dirti che l'area tecnica ha tentato di usare il modus operandi dell'anno precedente e l'anno precedente anche se sembra che siamo finiti in C dal tono delle tue parole, siamo stati infine promossi in A. Quest'anno nn ha premiato dare fiducia al mister e aspettarlo. Ma la metà della gente al momento dell'esonero pensava bisognasse trattenerlo ancora quindi... entriamo nel campo delle opinioni personali e anche io ne ho una. Stessa cosa sull'investire sui giocatori. Abbiamo investito su più di un giocatore l'anno scorso malgrado le scarsissime risorse, qualke volta sui cartellini (kranjc ad esempio) altre rinnovando e adeguando i loro contratti. Anche qui si seguono le direttive dell'area tecnica e si deve fare i conti con grande attenzione perchè le ns risorse sono pochissime ed è vitale nn sbagliare. Comunque ritengo che i due investimenti fatti sui cartellini questa estate si rivaluteranno di parecchio e genereranno una robusta plusvalenza, di quelle reali.
Capitolo debito: se il ns debito nn fosse ritenuto sostenibile e ripagabile le banche nn ci concederebbero credito, questo è un banale assioma che conosce qualsiasi imprenditore o anche un semplice commerciante. E le banche ce lo concedono eccome. Invece sulla scelte strategiche di crescita e sviluppo credo che prima di (s)parlarne dovresti conoscerle. Quello che tu definisci rastrellamento di risorse, io lo chiamo salvataggio della società. Ed è banale e inevitabile che quando prendi in mano una situazione emergenziale si rastrellino fondi da qualsiasi fonte possibile. Ma superata questa prima durissima fase, adesso la situazione per quanto rimanga meritevole di grandissima attenzione, è stata stabilizzata e inserita in un percorso di risanamento che nn necessita di interventi di emergenza. E si và verso una riduzione costante e consistente del debito entro quote fisiologiche. Ci vorranno ancora molti anni, ma la strada è tracciata. E spero la si mantenga nel tempo e qui anche la componente tifo ritengo dovrebbe - considerata la ns recente esperienza - mantenere la guardia alta anche se ciò va in contrasto con alcune delle caratteristiche tipiche del tifoso: il desiderio che si spenda. Umano eh, ma è anche umano imparare dalle esperienze fatte. Io preferisco che si spenda quanto si ha e si spenda bene al finedi far fruttare i propri investimenti, credo sia questo il giusto mezzo.
Infine affermi che 'chiedere i soldi agli altri son tutti capaci'. Bè.. a chiederli sì, a ottenerli direi proprio di no. Al momento a Cesena - ti informo - ci si è riusciti, ed è stata un'operazione di grandissimo profilo, un mezzo miracolo. E bisogna darne atto a chi l'ha fatto. Poi io nn so chi si presenti come il 'nuovo' mi fa sorridere una simile affermazione. I fatti sono che c'è una nuova società da 2 anni che comprende alcuni elementi che sono da decenni impegnati nel calcio Cesena e altri che nn lo sono mai stati. Nuova è la struttura, una cooperativa, nuovi mi paiono sono alcuni intendimenti. Stop, eviterei di trascendere nella propaganda che nn serve a niente e a nessuno.
Concludo queste mie parole con una chiosa. Per fare un'analisi realistica della situazione in primis bisogna abbandonare ogni forma di malanimo e pregiudizio, secondo serve avere elementi, 'sapere le cose' cioè, terzo servono fonti attendibili. Io mi sono dilettato per anni in questo e l'ho impararato sulla mia pelle. Ora ci sono diversi giornalisti che fanno ciò, e il migliore a mio avviso scrive anche su questo forum. Chiedigli il culo che si fa - e che è necessario farsi - per stilare un'analisi che nn sia un frullatone di preconcetti e cazzate sparate a casaccio. Te lo saprà ben dire. Ma principalmente se si vuole fare un'analisi nn si può mistificare la realtà, nn si può nn tenere conto degli elementi oggettivi, nn si può mescolare i grandi temi con quelli marginali o di contorno, che hanno sicuramente una loro significatività ma che vanno trattati per quello che sono.
E secondo me sulla stragrande maggioranza dei grandi temi le cose vanno benone e la fotografia di ogni domenica al Manuzzi lo certifica perfettamente. Sui piccoli temi invece, come ho ripetuto diverse volte, c'è ancora molto da lavorare. Si deve irrobustire il settore giovanile e magari dagli un'impronta sempre più moderna e legata alle competenze, sprovincializzarlo insomma. Si deve migliorare la comunicazione che spesso ha zoppicato e zoppica. Si deve allargare la compagine societaria aprendola a nuove forze che possano irrobustirla. E tante altre cose, lungi da me dire che va tutto bene.
Dico solo che macroscopicamente parlando si è fatto un grande lavoro e i risultati sono davanti agli occhi di tutti. Almeno di chi li vuole vedere.
Ciao
[Modificato da 4porri 10/03/2015 10:41]