I giocatori, gli allenatori, i dirigenti passano. I TIFOSI NO!
Avatar
Di: Xamas
#183342 Immagine

Non siete Charlie.
E neanche io.
Charlie ha espresso idee profondamente libere, e offensive per altre religioni.
Io no.
Voi no.
Voi siete quelli che si dichiarano laici e poi vanno a sposarsi in chiesa, perché mamma ci tiene.
Voi siete quelli che non vanno a messa ma il figlio lo fanno battezzare, perché si fa così. E poi lo mandate a catechismo.
O peggio, a messa ci andate.
Non siete Charlie.
Né io né voi abbiamo la libertà di Charlie, o il suo coraggio.
Noi viviamo in un paese in cui la libertà di espressione di Charlie non esiste.
E se la pensate diversamente, se credete che in Italia esista la libertà di espressione, andate a vedervi le classifiche sulla libertà di stampa.
Quello di Charlie, per cominciare, è un dramma che ha luogo in un paese laico.
Il vostro paese non lo è. Se foste Charlie, avreste fatto qualcosa in questa direzione.
Io non sono Charlie.
Perché il mio diritto di satira non l’ho mai esercitato in faccia a pericolosi integralisti.
E come me, nessuno dei miei colleghi.
Perché se fai la battuta sbagliata ci puoi anche lasciare la pelle. E noi alla pelle ci teniamo. Abbiamo il mutuo.
Non dite che siete Charlie, colleghi.
Che da noi ci sono i dieci comandamenti di Benigni. Non i dieci comandamenti di George Carlin.
Non dite che siete Charlie, gentile pubblico, che poi mi arrivano minacce di morte se dico in televisione che uno con il camper sta nei coglioni. Da queste parti, uno come Charlie ce lo sogniamo.
Anche per questo siamo pronti a indossare il dolore altrui, sentirci paladini di una libertà che non abbiamo perché semplicemente non ce la siamo guadagnata. A noi è sempre andata bene così, siamo gente che prende volentieri le scorciatoie. Odiamo facile, sbandieriamo facile. Poi manifestiamo, cambiando foto del profilo.
Perché dico queste cose impopolari? Che non mi porteranno alcun giovamento? Perché in mezzo a tutto questo coro di sdegno, e improvviso falso coraggio, credo sia doveroso per rispetto verso Charlie, che qualcuno vi dica chiaramente:
Col cazzo che voi siete Charlie.
segue firma F. Casalino : giornalista

Immagine
Immagine
Avatar
Di: pennina
#183394
Xamas ha scritto:Immagine

condivido, manifestare l'ovvio ha rotto il cazzo, quando c'è da morire col culo che si fan vedere

A parte che morire è sempre seccante, poi a fianco dei salvini e delle le pen proprio no
Avatar
Di: Xamas
#183402 Immagine
anche ieri a Paris, chi cazzo se ne frega della manifestazione, i muslim diranno " hai visto quanti ?"
"vedrai alla prossima ! "
e poi bicazzo dovevano esserci solo i boss europei no quella accozzaglia di etnie zo !
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

erano a lione per i cazzi loro COGLIONI
Avatar
Di: Xamas
#183509 Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Ste due oche son costate a noi oltre 25 milioni di euri- Ora io sti soldi li vorrei indietro da quella organizzazione di stronzi
che le ha spedite là senza nessuna preparazione e inconsapevoli del pericolo-
Da considerare che i sopracitati soldini non faranno coca e fighe ma armi e esplosivo per ammazzare tanti infedeli-
Solo litaglia paga i riscatti gli altri paesi no-
riflettete
ps: son tutti di sx chiaramente ......ritmo
Avatar
Di: mazzony
#183514 Se avessero dato a me quei soldi invece di buttarli in quella maniera, avrei comprato il Cesena, cacciato Giorgino e la sua corte di minus habens e vi avrei portato in Eccellenza, così tornava in trasferta pure miro....
E con gli spiccioli di resto che avanzavano, avrei regalato un anno di trans a decima, tanto il suo cuore non avrebbe retto al secondo mese.
Avatar
Di: Vicious
#183520
mazzony ha scritto:Se avessero dato a me quei soldi invece di buttarli in quella maniera, avrei comprato il Cesena, cacciato Giorgino e la sua corte di minus habens e vi avrei portato in Eccellenza, così tornava in trasferta pure miro....
E con gli spiccioli di resto che avanzavano, avrei regalato un anno di trans a decima, tanto il suo cuore non avrebbe retto al secondo mese.



Scusa mazzony ma il liceo scientifico e la matematica non mi hanno impedito di diventare un latinista (cit.).
Il plurale di 'minus habens' è 'minus habentes'.
Grazie.
E scusa.
Avatar
Di: mazzony
#183521 Ma scusa tu, ci mancherebbe.
A me in latino hanno rimandato 3 anni su4, tenderei a fidarmi di quanto hai scritto.
Grazie.
Scusa.
Anzi, scusate tutti, in particolar modo elephas che so che a queste cose tiene molto.
Grazie.



































Scusa.
Avatar
Di: elephas_indus
#183529
mazzony ha scritto:Ma scusa tu, ci mancherebbe.
A me in latino hanno rimandato 3 anni su4, tenderei a fidarmi di quanto hai scritto.
Grazie.
Scusa.
Anzi, scusate tutti, in particolar modo elephas che so che a queste cose tiene molto.
Grazie.



































Scusa.



ego te absolvo a peccatis tuis
Avatar
Di: k
#183530 mazzony a 14 anni è andato a lavorare in un bar, poi a 18, dopo aver guadagnato i soldi per il motorino con la sella lunga ha fatto la guido d'arezzo a cesena, 4 anni in 1 di liceo scentifico, su 4 anni tre lo hanno rimandato in latino nell'ultimo lo hanno promosso, e si sa che conta l'ultimo. Poi la maturità l'ha fatta a catanzaro con quelli che davano l'esame da avocato e li per un errore ha dato la maturità scientifica agli scritti e ragioneria agli orali, per cui risulta diplomato allo scientifico e a ragioneria. Questo doppio esame lo ha reso insicur0 in latino, deriderlo o dimostrarsi superiori a lui in questa materia, vi rende ridicoli.