Pagina 31 di 31

Re: Rompere il cazzo è un'arte.

MessaggioInviato: ven 03 ago 2018 10:41
di nafasto
che è la medesima cosa che faceva baruelino.

Re: Rompere il cazzo è un'arte.

MessaggioInviato: ven 03 ago 2018 12:04
di SUPERBOMBER
sciancarildo ha scritto:Sciapò a Pompeo, qui si raggiungono vette artistiche di rottura di cazzo mai esplorate.
Immagino che l'acufene di Bismark sia appena diventato cronico

L'Irredentista ha scritto:(Riferito a Burioli ndr) Perché dovrebbero reggere ancora il moccolo a giorgino? x qualche arcano motivo?
La leggo così: un po' di sana pressione x stimolare i diretti interessati.

Pompeo Girolametti ha scritto:Chi è abituato per anni a proteggere chi lo avrebbe fatto sentire importante poi difficilmente riesce a staccarsi, anche quando i fatti lo mettono palesemente con le spalle al muro ed il protetto è agli occhi di tutti indifendibile. E' una sorta di rigurgito interiore, un volere giustificare il proprio operato e la propria posizione fingendo coerenza e fedeltà fino in fondo. Si finisce per collezionare figurine non da poco...


Poesia Pompeo ma sai la sedia vacilla.....e per dirne una gli sponsor ci saranno eccome

Re: Rompere il cazzo è un'arte.

MessaggioInviato: ven 03 ago 2018 12:40
di mazzony
SB, stai facendo un discorso fasciogrillino (cit.).

Re: Rompere il cazzo è un'arte.

MessaggioInviato: ven 03 ago 2018 12:41
di mazzony

Re: Rompere il cazzo è un'arte.

MessaggioInviato: ven 03 ago 2018 14:23
di doctor77
Di: Il Troll - mar 28 apr 2015 11:21
Ah dì, 4porri sarà anche bravo a dare il termometro giusto della situazione, però che si metta almeno d'accordo con il suo Presidente.

Questo è quello che ha scritto un paio di giorni fa:


Quota
#3445 | segnala abuso
4porri
OFFLINE
Post: 93.936
Registrato il: 03/01/2003
Cesare
Fondatore

@seep: rispetto il tuo punto di vista e comprendo le tue preoccupazioni. ma in serie B i ns conti sono assolutamente compatibili con la categoria. la serie C sarebbe un problema ma la B ci permetterà nn solo di sopravvivere - dignitosamente - ma pure di continuare il risanamento. te lo dico con cognizione. poi sicuramente la serie A rende tutto più facile ma io nn dispero di tornarci se anche dovessimo retrocedere. il budget del prossimo anno - in caso B - è promettente anche se nel calcio serve spesso ben altro che un budget adeguato.


Peccato però che ieri Giorgino da Poggino abbia detto esattamente l'opposto, il debito è ancora tutto lì e il budget sarà tutt'altro che promettente.
Trasparenza.[/quote]

Re: Rompere il cazzo è un'arte.

MessaggioInviato: dom 12 ago 2018 13:05
di Il Troll
Dario Berselli (in arte geillbrecche):

"Solo il giornale dei baghini può dare voce ancora a lugaresi. Servi fino in fondo!"

Com'è rapida ed ingloriosa per certi personaggi la discesa dal carro....un servo che da dei servi ad altri servi. Senza vergogna.

Re: Rompere il cazzo è un'arte.

MessaggioInviato: dom 12 ago 2018 14:01
di nafasto
uno dei tanti che dovrebbe chiedere scusa e poi tacere.

Re: Rompere il cazzo è un'arte.

MessaggioInviato: lun 13 ago 2018 08:41
di Il Troll
mazzony ha scritto:
mazzony ha scritto:06/06/2013 17.45



00#1602 | segnala abuso
jailbreak.


OFFLINE
Post: 24.719
Registrato il: 03/11/2006

Città: CESENATICO
Cesare
Staff

Fatto.
Jail e petruska presenti.

Mancini ti vengo a prendere.




Gielbrecche appena iscritto a CpS...no non hai capito, è Mancini che ti tiene in vita (e per le palle).



Per non dimenticare.



Per ron ron e i suoi dubbi circa la partecipazione di geillbrecche a cps...non solo si era iscritta l'intera allegra famigliuola, ma era anche convinta di andare a prendere Mancini e invece se lo è trovato socio in affari.
Da una persona con la schiena dritta e coerente come lui ti saresti aspettato un'uscita con onore; e invece niente, ha addirittura raddoppiato entrando nel coordinamento....e oggi ha ancora il coraggio di parlare!

Re: Rompere il cazzo è un'arte.

MessaggioInviato: lun 13 ago 2018 11:19
di SUPERBOMBER
Ma due vangate no?