Tutte le vecchie discussioni, congelate per sempre.
Avatar
Di: mazzony
#171365 Miro e' trivelligno, ei fu domenghini ruggeroalbanese e pennina Ennio Vicario.
Avatar
Di: flavio_fimbria
#171367 Ho letto l'articolo e sono d'accordo sul fatto che il calcio sia morto, ma non condivido i motivi portati dal giornalista. Corruzione, razzismo, insicurezza e scomodità degli stadi, scarso appeal delle squadre italiane erano molto più grandi quando il calcio era vivo, diciamo fino a prima che arrivassero le tv.
Secondo me centra molto più il problema Massimo Fini , in un articolo già postato da qualcuno un pò di tempo fa, che individua il successo del calcio sostanzialmente nel suo essere un impareggiato aggregatore sociale.

http://www.massimofini.it/articoli/cosi ... del-calcio
Avatar
Di: seneca
#171372 è morto chi dice che il calcio è morto

il calcio è cambiato come tutte le cose vive
Avatar
Di: miron
#171377
seneca ha scritto:è morto chi dice che il calcio è morto

il calcio è cambiato come tutte le cose vive


il calcio è morto e sepolto (io invece sto benissimo,tiè!)
chi non se n'è accorto o ha interessi con lo stesso per cui vuole assolutamente che non lo si dica o non ha ancora capito un cazzo
Avatar
Di: seneca
#171378
miron ha scritto:
seneca ha scritto:è morto chi dice che il calcio è morto

il calcio è cambiato come tutte le cose vive


il calcio è morto e sepolto (io invece sto benissimo,tiè!)
chi non se n'è accorto o ha interessi con lo stesso per cui vuole assolutamente che non lo si dica o non ha ancora capito un cazzo


sarà morto quello che hai nella tua testa
Avatar
Di: Vicious
#171379 Dai bambini fate i bravi che è (non ancora) solo lunedì.
Avatar
Di: miron
#171383
seneca ha scritto:
miron ha scritto:
seneca ha scritto:è morto chi dice che il calcio è morto

il calcio è cambiato come tutte le cose vive


il calcio è morto e sepolto (io invece sto benissimo,tiè!)
chi non se n'è accorto o ha interessi con lo stesso per cui vuole assolutamente che non lo si dica o non ha ancora capito un cazzo


sarà morto quello che hai nella tua testa



a be,allora hai ragione te,
se per te stadi vuoti,tifosi che non si possono muovere,telecamere ogni 2 metri,cip microcip macrocip,nullaosta della questura per poter entrare,giocatori che si vendono anche la madre e società che frodano dalla a alla z ,sono il tuo calcio,accomodati e divertiti. (dimenticavo,se hai sete bevi dell'acqua e zitti)
Avatar
Di: sciancarildo
#171384
flavio_fimbria ha scritto:Ho letto l'articolo e sono d'accordo sul fatto che il calcio sia morto, ma non condivido i motivi portati dal giornalista. Corruzione, razzismo, insicurezza e scomodità degli stadi, scarso appeal delle squadre italiane erano molto più grandi quando il calcio era vivo, diciamo fino a prima che arrivassero le tv.
Secondo me centra molto più il problema Massimo Fini , in un articolo già postato da qualcuno un pò di tempo fa, che individua il successo del calcio sostanzialmente nel suo essere un impareggiato aggregatore sociale.

http://www.massimofini.it/articoli/cosi ... del-calcio


Ilvo Diamanti non è un giornalista in senso stretto è uno statistico (la reputazione ce l'ha ancora discreta, non nasconde la sua antipatia per berlusconi, ma non è il sondaggista del pd per intenderci).

nell'articolo spiega i risultati del sondaggio che è stato fatto, per dare una spiegazione precisa bisognerebbe avere il sondaggio sottomano però al 90% il sondaggio era strutturato con una domanda "centrale" che misura il fenomeno
sei tifoso di calcio? (coi 5 pallini che vanno da per niente a tantissimo)
e delle domande "attributo" che servono per spiegare il fenomeno
la classica sfilza di quanto sei d'accordo con queste affermazioni (e i soliti 5 pallini)
gli stadi italiani sono fichi
è pericoloso andare allo stadio
ecc. ecc.
le motivazioni che da Diamanti non sono farina del suo sacco ma la spiegazione del fenomeno data secondo i pallini degli intervistati.

Fini scava più a fondo e da una spiegazione più "filosofica", Diamanti da voce all'uomo della strada.
il calcio di Fini è inderogabilmente morto, quello di Diamanti è vivo, anche se, come emerge dall'articolo, non se la passa troppo bene
Avatar
Di: nafasto
#171385 Al momento ci sta guadagnando, in spettacolo, la Primavera.
Poi quando le televisioni e gli interessi economici arriveranno li, tutto sarà finito.
Avatar
Di: k
#171386 il problema non è guadagnare, se avessero guadagnato rispettando uno sport e il suo pubblico non ci sarebbero problemi, qua, invece, si è munta la vacca senza darle da mangiare. Vi ricordate quando sky pubblicizzava l'abbonamento calcio con uno spot dove si vedeva uno che stava uscendo di casa per andare allo stadio e fuori c'era la savana ad attenderlo? Presidenti zitti, impegnati a contare i soldi di sky. Poi i soldi son finiti e ormai il pubblico lo avevi perso. Quante volte abbiamo detto che il biglietto dei settori popolari non doveva costare di più del prezzo della partita su sky? Macchè, prezzi sempre più alti, modello inglese, senza sapere nulla di quello che succedeva in inghilterra. Poi mettiamoci le scommesse e il sospetto che hanno generato, adesso ad ogni inciampo, insicurezza, errore, ci sarà qualcuno che ci vedrà dietro la scommessa, la partita venduta, aggiustata...bella roba.
Avatar
Di: smoke
#171401
seneca ha scritto:
miron ha scritto:
seneca ha scritto:è morto chi dice che il calcio è morto

il calcio è cambiato come tutte le cose vive


il calcio è morto e sepolto (io invece sto benissimo,tiè!)
chi non se n'è accorto o ha interessi con lo stesso per cui vuole assolutamente che non lo si dica o non ha ancora capito un cazzo


sarà morto quello che hai nella tua testa


Scolta Senny......mi si dice ci sia un sacco di gente a cui piace di parecchio prenderselo nel culo.....lecito.......ma che tu adesso mi venga a dire che dovrei prendere in seria considerazione l'idea di farmi deflorare perchè ce n'è tanti a cui piace........poi no...eh!
Avatar
Di: mazzony
#171403 Curva del Milan chiusa per cori di discriminazione territoriale (anti-napoletani per la precisione).
Qualcuno è ancora convinto che il calcio sia vivo?
Avatar
Di: smoke
#171406
mazzony ha scritto:Curva del Milan chiusa per cori di discriminazione territoriale (anti-napoletani per la precisione).
Qualcuno è ancora convinto che il calcio sia vivo?


Scappano tutti scappano anche i cani.......stanno arrivando i Napoletani.....o colerosi.....terremotati.......con il sapone non vi siete mai lavati........(cit)

Senny, mandala in lega.........
Avatar
Di: Vicious
#171407
mazzony ha scritto:Curva del Milan chiusa per cori di discriminazione territoriale (anti-napoletani per la precisione).
Qualcuno è ancora convinto che il calcio sia vivo?


Quando lo fanno per i neri vi lamentate che non c'è parità di giudizio, quando c'è parità di giudizio vi lamentate ancora?

p.s.
Sarebbe più coerente l'Hellas style: "odiamo tutti"...no?