Tutte le vecchie discussioni, congelate per sempre.
Avatar
Di: Maurino67
#152073 11/05/2012 12:40
Fusione in vista tra Ribelle e Ravenna Calcio L'unione permetterebbe al club di poter abbandonare la gestione Aletti e di iniziare un progetto di rinascita partendo dall'Eccellenza

RAVENNA - La partita amichevole di oggi a Castiglione di Ravenna, in programma alle ore 18.30, sembra sia stata organizzata ad hoc dalla Cooperativa Ravenna Sport 2019, che al momento sta gestendo l’attività sportiva del club giallorosso. Se le voci di corridoio trovassero una reale conferma si starebbe sondando il terreno per verificare la fattibilità di rilevare i diritti sportivi della Ribelle Calcio, militante in Eccellenza, creando una nuova matricola sportiva da depositare in Federazione con la relativa denominazione del Ravenna che verrà.

Vista la situazione odierna, con la reale proprietà societaria del tutto assente e incapace di gestire e pianificare il futuro, proprio dalla Cooperativa sembrano arrivare le prime iniziative per sbloccare uno stato di completo abbandono che ferisce tutta la città. Dallo stesso capace e abile presidente della Ribelle, Marcello Missiroli, arrivano le prime ammissioni che qualche cosa, in questa direzione, è già stato fatto, anche se bisognerà verificare ancora la possibile realizzazione del progetto. Proprio in questo progetto entrerebbero a fare parte personaggi noti e graditi del calcio ravennate, quali Paolo Sciaccaluga, Enrico Buonocore e Giuseppe Pregnolato, che avrebbero mansioni di responsabilità e di potere per fare rinascere dalle ceneri il marchio del leone giallorosso.

Proprio dall’incontro che si terrà al termine della amichevole fra lo stesso Missiroli e Giorgio Bartolini, accompagnato da Rodolfo Giorgetti, potranno venire alla luce gli scenari futuri del nuovo Ravenna. E’ prossimo fallimento in vista dell’attuale società giallorossa? Ancora nulla è dato a sapere con certezza ma, con tutto il fango che le è stato gettato addosso per via del calcio scommesse e con tutti i dubbi rimasti, è doveroso pensare ad una eventualità del genere per risolvere una posizione di stallo che non sembra avere vie d’uscita.

Nel frattempo i giallorossi si stanno preparando in vista dello spareggio playout contro la Pavullese. Nella giornata di ieri c’è stato solo un breve ma intenso lavoro atletico, dove Giuriola si è allenato a parte mentre Noschese, Panarotto e De Angelis hanno disertato la seduta di lavoro. Mentre altri guai giudiziari sembrano colpire di nuovo lo strapazzato Ravenna, appare doveroso fare di tutto per mantenere la categoria anche se, a questo punto, tutto è possibile, compresa una ripartenza dalla Eccellenza.

Romagna noi