Tutte le vecchie discussioni, congelate per sempre.
Avatar
Di: wsb1981
#13108 n attesa dell’esito della riunione di domani tra lega e sindaci, comunichiamo che se non ci saranno sviluppi concreti contro la decisione di giocare il sabato pomeriggio(alle 15 o alle 17 non fa nessuna differenza), siamo pronti a disertare la Curva Mare in occasione della sfida contro l’Atalanta



Il sabato pomeriggio metterebbe in grave difficoltà il nostro gruppo, fino a comprometterne la sopravvivenza. Senza citare tutte le categorie cittadine penalizzate che hanno espresso la loro totale contrarietà ed erano pronte a manifestare con noi.

Nonostante le nostre sacrosante ragioni, la Lega non ha dimostrato la minima apertura al dialogo ma anzi è rimasta arrogantemente sulle sue posizioni. Ci fanno sorridere le minacce di Galliani e dei suoi soci che hanno trasformato la nostra passione in un misero business che non ha più niente a che vedere con il calcio.

PER TUTTI QUESTI MOTIVI, la nostra protesta, la nostra battaglia continuerà con maggiore determinazione.

In ballo c’è la nostra passione, venduta per due lire dai nostri presidenti, che se ne fregano dei propri tifosi e dei cittadini.

Siamo stufi delle dichiarazioni di Giorgio Lugaresi che prima firma per il sabato e poi a giochi fatti ritratta cercando d’arruffianarsi i tifosi. Lo stadio vuoto è il risultato delle scellerate scelte di questi presidenti affaristi.

E’una decisione molto sofferta privare la squadra del sostegno, ma non abbiamo altra scelta NEL MOMENTO IN CUI RISCHIAMO DI SCOMPARIRE.

NON ACCETTIAMO TUTTO QUESTO E STAREMO FUORI A GRIDARE LA NOSTRA RABBIA E NON INGRASSEREMO LE TASCHE DI CHI CI HA VENDUTO

NO AL SABATO, NO A QUESTO CALCIO!

Direttivo WSB1981